Crea sito

Cream Tart

La Cream Tart è senza dubbio la ricetta trend del 2018 ha spopolato nel web,grazie alla sua ideatrice una giovane pasticcera israeliana Abi Klighofer.La Cream Tart è una torta farcita,realizzata con 2 strati (eccezionalmente 3) di impasto friabile di pasta frolla. Una torta senza dubbio scenografica ed elegante ma soprattutto buona.Potete sbizzarrirvi nelle versioni vaniglia o cioccolato, nelle creme coma la chantilly, Namelaka, camy cream e panna e mascarpone.Nella decorazione finale potete aprire le porte alla fantasia.

  • Preparazione: 40 Minuti
  • Cottura: 12/15 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 12
  • Costo: Alto

Ingredienti

Base frolla (1dose)foglio A3

  • Burro 250 g
  • Zucchero 180 g
  • Tuorli 4
  • Farina 00 360 g
  • Cacao amaro in polvere 40 g

Crema Namelaka (doppia dose)

  • Panna fresca liquida 200 g
  • Cioccolato bianco 170 g
  • Latte intero 100 g
  • Colla di pesce 3 g

Preparazione

  1. Prepararare la crema la sera prima.Procedimento crema Namelaka: mettere i fogli di gelatina spezzettati in una ciotola con acqua fredda per farla reidratare. Nel frattempo fate sciogliere il cioccolato bianco a bagnomaria. In un pentolino fate bollire il latte,unite la gelatina strizzata,mescolare bene in modo da farla sciogliere bene.Versate il latte ancora caldo sul cioccolato fuso in 3 volte e mescolate bene con uno sbattitore a bassa velocità x 30 secondi.Poi aggiungere a filo la panna fresca e mescolare.La crema risulterà liquida(si rapprendera’ dopo il riposo).Coprite con la pellicola a contatto e mettete in frigo x circa 12 ore.

    1. Base frolla:In una ciotola mettete il burro(uscitelo dal frigo 5 minuti prima) con lo zucchero,con uno sbattitore mescolate senza lavorare troppo, aggiungete i tuorli, fateli assorbire per bene,poi aggiungere la farina e il cacao setacciati.Continuate a lavorare brevemente fino ad ottenere un panetto liscio e omogeneo.Avvolgere il panetto ottenuto nella pellicola e fate riposare in frigo x almeno 2/3 ore.
  2. Nel frattempo disegnare su 1 cartoncino la forma prescelta,che sia un numero o una lettera. Ritagliare la forma e mettetelo da parte. Trascorso il tempo di riposo della frolla,su un piano infarinato tirate la frolla a sfoglia di circa 1 cm adagiare il cartoncino sulla frolla e ritagliare con un coltello ben affilato.

  3. Mettere con cura la lettera o il numero di frolla all’interno di una teglia rivestita con carta forno. A questo punto cuocete la frolla in forno a180° modalità statico per circa 12/15 minuti. Mentre cuoce la prima frolla potete realizzare con lo stesso procedimento la seconda.È importante lasciare raffreddare completamente la frolla prima di toglierla dalla teglia,altrimenti potrebbe rompersi.

  4. Ora potete iniziare ad assemblare la Cream Tart.Trasferite la crema Namelaka in una SAC a poche e farcire il primo strato con la crema.Adagiare con molta cura la seconda frolla sulla crema,e ricoprire con la restante crema anche la seconda frolla.

  5. Infine decorare a piacere con frutta fresca,cioccolatini macarons,meringhe,fiori…e chi più ne ha,più ne metta.Riporre la Cream Tart in frigo x circa 4/6 ore prima di servirla.

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da maryincucina

Sono una moglie,ma soprattutto una mamma. Amo cucinare,il mio motto è: Si prepara sempre pensando a qualcuno, altrimenti stai solo preparando da mangiare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.