Crea sito

Cozze fritte in pastella

Le Cozze fritte in pastella sono uno sfiziosissimo antipasto fingerfood a base di cozze.È bun antipasto molto diffuso della mia regione la Puglia. Prepararle è davvero molto semplice,quindi vale la pena provarle.Siete curiosi di sapere come si preparano? Seguite la ricetta.

  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 5/7 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 6
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • Cozze (Con guscio) 2 kg
  • Olio di semi di arachide (Per friggere) 1 l
  • Acqua (Frizzante) 300 g
  • Farina 200 g
  • Aglio 1 spicchio
  • Prezzemolo 1 ciuffo
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Uovo (Grande) 1

Preparazione

  1. Cominciamo dalle cozze.Io preferisco aprire le cozze a crudo.Dopo averle lavate accuratamente ed eliminato ogni impurità, le apro con un coltellino per prelevare dalle valve il frutto.Cosi facendo le cozze conservano il loro profumo naturale di mare.

  2. In alternativa,dopo l’accurata pulizia,mettete le cozze in un tegame capiente, coprite con un coperchio e fatelo cuocere fino a che non si schiudono,girandole di tanto in tanto.Poi fatele raffreddare.

  3. Intanto che le cozze si raffreddano preparare la pastella. In una ciotola mettete la farina,l’uovo, sale,pepe,prezzemolo e aglio tritato e l’acqua ben fredda frizzante.Mescolare il tutto fino ad ottenere una pastella liscia e omogenea.Fatela riposare.

  4. Togliete tutte le cozze dal guscio. Mettete sul fuoco una padella con l’olio e quando giunge a temperatura immergere le cozze aiutandoci con un cucchiaio e friggetele girandole spesso fino a doratura.

  5. Scolatele su carta assorbente in modo che perdano l’olio in eccesso.

  6. Servitele  ben calde.Buon appetito.

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da maryincucina

Sono una moglie,ma soprattutto una mamma. Amo cucinare,il mio motto è: Si prepara sempre pensando a qualcuno, altrimenti stai solo preparando da mangiare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.