Crea sito

Torta di mele alla ricotta senza burro e olio (versione tradizionale e nel Versilia)

Torta-di-mele-ricotta-no-burro-olio-trad-e-Versilia-1200x1200

Torta di mele alla ricotta senza burro e olio (versione tradizionale e nel Versilia)

Questa ricetta me l’ha passata un’amica… lei aveva mangiato questa torta di mele alla ricotta senza burro e olio a casa di una collega, le era piaciuta tantissimo e, sapendo quanto io ami le torte di mele, me l’ha copiata e messa la sera stessa nella mia buca delle lettere. La sera dopo era sulla tavola della mia cucina, ve la consiglio!

Io ho preparato la torta di mele alla ricotta senza burro e olio sia nel forno tradizionale che nel fornetto Versilia, in entrambi le situazioni è una ricetta infallibile!

Ingredienti:

–       250 g di ricotta scolata dal suo liquido

–       3 uova

–       250 g di zucchero

–       250 g di farina

–       1 limone (la scorza grattugiata)

–       100 ml di latte

–       1 bustina di lievito

–       4 mele

–       1 pizzico di sale

–       un po’ di zucchero da spolverare sulle mele alla fine

Preparazione:

Avete un robot da cucina o una planetaria? Bene, ci metterete un nano-secondo a preparare questa torta di mele alla ricotta senza burro e olio! Altrimenti potete utilizzare le fruste elettriche o… il caro e vecchio olio di gomito!

Montate innanzitutto le uova con lo zucchero sino a rendere il composto spumoso; unite ora la ricotta, la farina setacciata con il lievito, la scorza del limone grattugiata, il pizzico di sale e il latte e continuate a mescolare in modo da formare un composto omogeneo e senza grumi.

Sbucciate e tagliate 2 mele e pezzettini piccoli, versateli nel composto e mescolare con un cucchiaio.

Imburrate e infarinate, oppure foderate con la carta forno, una teglia tonda e versate il composto ottenuto precedentemente.

Sbucciate le altre due mele, tagliatele a fettine sottili con la mandolina e disponetele a raggiera sulla vostra torta di mele alla ricotta senza burro e olio. Cospargete di zucchero la superficie della torta e infornate in forno caldo a 180° per 30 minuti, facendo sempre la prova stecchino per verificare, alla fine, la cottura.

Versione fornetto Versilia:

Versate il composto della torta di mele alla ricotta senza burro e olio nel fornetto Versilia imburrato e infarinato (imburrate anche il coperchio), chiudete e mettetelo sullo spargifiamma scaldato precedentemente per 5 minuti sul fuoco più piccolo del gas. Fate andare per 5 minuti a fuoco medio, poi abbassate al massimo la fiamma e cuocete per 1 ora e 20. Io, per assicurarmi che la cottura sia giunta al punto giusto, infilo nei buchetti del coperchio, senza aprire il fornetto, uno spiedino lungo di legno: se esce asciutto, la torta di mele alla ricotta senza burro e olio è pronta!

Clicca mi piace alla mia pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta

22 Risposte a “Torta di mele alla ricotta senza burro e olio (versione tradizionale e nel Versilia)”

    1. E’ una meraviglia… lo uso sempre, è come avere un forno sul gas! E fa davvero tantissime cose…! Consigliato!

  1. Brava Marta, ho preso nota della ricetta e la darò a mia mamma… Adora terribilmente i dolci con le mele… Purtroppo a me e mia sorella ce li ha fatti odiare perchè diventavano una versa ossessione a compleanni e dolci sporadici della domenica… c’erano solo dolci con le mele… Credo che ti adorerà ^_^

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.