Crea sito

Torta di mele all’olio extravergine di oliva

Torta di mele all’olio extravergine di oliva

Torta di mele all’olio extravergine di oliva

Le torte di mele sono, forse, i miei dolci preferiti. Mi fanno venire in mente casa, famiglia, chiacchiere, risate… se poi è la torta di mele all’olio extravergine di oliva… non mi fanno nemmeno venire in mente sensi di colpa per le calorie accumulate mangiandone almeno metà!

Ingredienti:

–       300 g di farina 00

–       100 g di fecola

–       4 uova

–       240 g di zucchero

–       1 pizzico di sale

–       1 bicchiere (ho usato quello in plastica) di olio extravergine di oliva

–       1 bicchiere di latte (io ultimamente non lo metto, vedete voi…)

–       4 mele

–       1 bustina di lievito per dolci

Preparazione:

Per realizzare la torta di mele all’olio extravergine di oliva ci vuole davvero poco… pronti???

Sbucciate le mele, tagliatele in quarti e mettetele nel robot da cucina con la lama in modo che le mele si spezzettino diventando quasi un frullato. Mettete da parte.

Nella planetaria, nel robot o con le fruste elettriche montate le uova con lo zucchero finchè il composto risulterà gonfio e spumoso. Unite l’olio (il latte se volete), mescolate ancora e aggiungete all’impasto la farina setacciata con il lievito e la fecola. Mescolate in modo che l’impasto risulti ben amalgamato e senza grumi, aggiungete un pizzico di sale e lavorate ancora qualche secondo.

Unite le mele spezzettate e mescolate con un cucchiaio.

Ungete e infarinate uno stampo tondo oppure rivestitelo con la carta forno, versate il composto della torta di mele  all’olio extravergine di oliva e mettete in forno caldo a 180° per 40 minuti circa, facendo sempre la prova stecchino per assicurarvi che la cottura vada bene.

Lasciate raffreddare la vostra torta di mele all’olio extravergine di oliva e sformatela su una gratella per dolci. Servitela, se vi piace, con una spolverata di zucchero a velo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.