Crea sito

Torta in tazza ai mirtilli, pronta in 2 MINUTI!

Posso dire che sono diventata dipendente da questa golosissima e sofficissima TORTA IN TAZZA AI MIRTILLI? Si prepara in pochissimi minuti, riesce sempre perfetta e si può preparare anche quando si è stanchissimi ma la voglia di un dolcetto non ci abbandona… et voilà, la soluzione è proprio qui! Ci metterete più tempo a leggere la ricetta che a prepararla, scommettiamo?

Torta in tazza ai mirtilli

Torta in tazza ai mirtilli
  • Preparazione: 2 Minuti
  • Cottura: 2 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 2 Tazze da 200 ml
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • farina 6 cucchiai
  • Lievito in polvere per dolci 1 cucchiaino
  • vanillina 1 bustina
  • uovo 1
  • burro 20 g
  • Zucchero 3 cucchiai
  • Latte 2 cucchiai
  • mirtilli 3 cucchiai
  • zucchero a velo (Facoltativo) q.b.
  • Mandorle spezzettate grossolanamente (Facoltativo) q.b.

Preparazione

  1. Preparare questa TORTA IN TAZZA AI MIRTILLI è super facile e veloce!

    Innanzitutto sciogliete il burro in microonde lasciandolo 1 minuto a 350 watt.

    Sbattete l’uovo con una forchetta, unite lo zucchero e il latte e sbattete ancora un pochino. Aggiungete il burro, la farina setacciata con il lievito, la vanillina e amalgamate bene gli ingredienti. Se vi piace l’idea, potete aggiungere anche qualche mandorla spezzettata grossolanamente.

    Aggiungete ora i mirtilli lavati e asciugati mescolando delicatamente per non romperli e suddividete l’impasto in due mug (se usate tazzine più piccole ricordate che l’impasto, in cottura, aumenta quindi non superate i 3/4 della capienza delle tazze e regolatevi diminuendo un pochino il tempo di cottura).

    Cuocete la vostra TORTA IN TAZZA AI MIRTILLI in microonde a 750 watt per un minuto, verificate la cottura ed eventualmente infornate ancora 1 minuto.

    Lasciate intiepidire i vostri dolcetti, se vi piace spolverate la superficie con un pò di zucchero a velo e gustatevi… sentirete che bontà!

  2. Torta in tazza ai mirtilli

Note

  • Clicca mi piace alla mia pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta
  • La ricetta proviene dal bellissimo blog La pulce tra i fornelliLa pulce tra i fornelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.