Crea sito

Strudel di pere e cioccolato

Strudel di pere e cioccolatoStrudel di pere e cioccolato

“Non vi sgomentate se questo dolce vi pare un intruglio (…) perché poi al gusto vi piacerà”: ecco cosa ha detto Artusi nel libro “La scienza in cucina è l’arte di mangiar bene”.

Mi fa troppo ridere questa definizione…

Beh, intruglio o non intruglio, personalmente lo strudel è uno dei miei dolci preferiti. E da quando ho iniziato a preparare questo strudel di pere e cioccolato, con una croccante base di amaretti sotto, continuo a rifarlo. E’ facile e veloce, ma soprattutto… credetemi… è golosissimo!

Ingredienti (per 1 strudel di pere e cioccolato):

  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • 1 kg di pere mature ma sode
  • zucchero q.b.
  • 6 amaretti (o altri biscotti secchi o fette biscottate)
  • 150 g di cioccolato fondente grattugiato o tritato grossolanamente
  • 2 cucchiai di granella di zucchero
  • 30 g di burro
  • 1 uovo da spennellare sulla superficie

Preparazione:

Per preparare lo strudel di pere e cioccolato, innanzitutto sbucciate, eliminate il torsolo e tagliate a cubetti o a fettine le pere. Cospargetele di zucchero e lasciatele riposare in una terrina.

Srotolate la pasta sfoglia e bucherellatela con i rebbi di una forchetta o con uno stuzzicadenti.

Fate fondere il burro a bagnomaria, lasciatelo intiepidire e spennellatelo sulla sfoglia.

Sbriciolate o frullate gli amaretti e distribuiteli sulla sfoglia imburrata.

Sgocciolate bene le pere dal loro succo che avranno emesso.

Sui biscotti, cospargete metà cioccolato, versate le pere e completate con il restante cioccolato.

Avvolgete la pasta sul ripieno formando il classico rotolo, saldate bene i bordi schiacciandoli con la punta delle dita e trasferite lo strudel di pere e cioccolato su una placca da forno foderata di carta da forno.

Se avete tempo, riponete la placca in frigorifero mezz’oretta.

Spennellate la superficie dello strudel di pere e cioccolato con l’uovo leggermente sbattuto, cospargete con la granella di zucchero e cuocete in forno preriscaldato a 200° per 40-50 minuti. La superficie dovrà risultare, alla fine, dorata.

Servite lo strudel di pere e cioccolato intiepidito o a temperatura ambiente.

Clicca mi piace alla mia pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta

Strudel di pere e cioccolato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.