Strudel di ricotta

Strudel di ricottaStrudel di ricotta

Lo strudel è uno dei miei dolci preferiti. Forse perché mi ricorda il nonno, esperto di famiglia in strudel. Preparava lui la pasta e la tirava sottilissima, diceva che si doveva poter leggere una pagina sotto alla sua sfoglia.

Mi è rimasta la passione per questo dolce, col quale i ricordi fanno sempre breccia nel mio cuore. Spesso, per mancanza di tempo, acquisto la sfoglia già pronta e mi diverto a cambiare le farce. Lo strudel di ricotta mi è piaciuto moltissimo, è davvero semplice e veloce da realizzare, gli ingredienti necessari sono pochissimi e nella maggior parte dei casi sono già presenti nelle nostre case… quindi lo strudel di ricotta è perfetto per rispondere anche a un’improvvisa voglia di dolci!

Ho mescolato alla ricotta dell’uvetta (questa portata dal mio ultimo viaggio in India), ma voi potete mettere anche delle gocce di cioccolata, specie se ci sono bimbi da coccolare in casa!

Ingredienti (per 1 strudel di ricotta):

  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • 650 g di ricotta fresca
  • 130 g di zucchero a velo
  • 100 g di uvetta sultanina
  • uovo per spennellare la sfoglia

Preparazione:

Per preparare lo strudel di ricotta, fate innanzitutto colare dalla ricotta il proprio liquido e mescolatela poi allo zucchero a velo e all’uvetta.

Srotolate la pasta sfoglia sulla sua carta speciale, bucherellate leggermente l’impasto con i rebbi di una forchetta o con uno stuzzicadenti, versate su metà pasta la farcitura di ricotta e arrotolate il tutto formando uno strudel.

Se avete tempo, mettete lo strudel di ricotta in frigo a raffreddare.

Spennellate la superficie del dolce con l’uovo leggermente sbattuto e fate cuocere in forno preriscaldato a 200° per 20 minuti circa. La superficie dello strudel di ricotta dovrà essere dorata.

Clicca mi piace alla mia pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta

Strudel di ricotta

Precedente Torta salata radicchio e gorgonzola Successivo Savoiardi

2 commenti su “Strudel di ricotta

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.