Crea sito

Strudel di frolla con mele caramellate

Strudel di frolla con mele caramellate

Strudel di frolla con mele caramellate

Da svenimento! La prima volta che l’ho mangiato non volevo crederci… uno strudel di frolla??? Ma quando mai! E invece ero a Brunico, in un rifugio tra le piste da sci, avevo bisogno di “carburare” nonostante lo sci non sia proprio il mio sport (preferisco la ginnastica mandibolare in rifugio, ma questa è un’altra storia) e tra poco vado a baciare il cuoco. Ma che è sta bontàààà??? Ho fatto i salti mortali (senza sci) ma alla fine sono riuscita ad avere la ricetta di questo spettacolare strudel di frolla con mele caramellate. Non perdetevela!

Ingredienti:

  • Per la pasta frolla:
    • 300 g di farina
    • 120 g di burro
    • 100 g di zucchero a velo
    • 1 uovo
    • 1 bustina di vanillina
    • ½ limone (solo la scorza grattugiata)
    • 2 cucchiaini di latte
    • ½ bustina di lievito in polvere
    • 1 pizzico di sale
  • Per il ripieno:
    • 4 mele golden
    • 90 g di zucchero
    • 1 cucchiaio di burro fuso
    • 40 g di pangrattato
    • 30 g di burro
    • 3 cucchiai di uvetta lasciata rinvenire nel rum o in semplice acqua calda
    • 3 cucchiai di pinoli
    • qualche noce spezzettata grossolonamente se piace
    • ½ cucchiaino di cannella
  • 1 tuorlo da spennellare sulla superficie della pasta
  • zucchero a velo (facoltativo)

Preparazione:

Per preparare lo strudel di frolla con mele caramellate vi consiglio di iniziare dalla frolla.

Lavorate molto velocemente burro, zucchero a velo, vanillina e scorza del limone grattugiata. Unite l’uovo, la farina setacciata con il lievito, il latte, il sale e impastate tutto il più velocemente possibile in modo da amalgamare tutti gli ingredienti tra loro ma senza scaldare troppo l’impasto. Avvolgetelo nella pellicola da cucina e lasciatelo riposare in frigo 1 ora.

Nel frattempo sbucciate le mele e affettatele finemente con la mandolina.

In una padella antiaderente larga tostate il pangrattato con il cucchiaio di burro.

In un altro tegame mettete lo zucchero e, senza mescolare, aspettate che si sciolga e inizi a prendere un colore ambrato; unite i 30 g di burro e subito dopo le mele e lasciatele caramellare per 2 o 3 minuti. Quando saranno fredde, aggiungete il pangrattato tostato, l’uvetta, i pinoli e la cannella e mescolate in modo che tutto sia ben amalgamato.

Riprendete la pasta frolla dal frigo e stendetela tra due fogli di carta forno dandole forma rettangolare e spessore di circa mezzo centimetro.

Versate dentro la farcia lasciando un cm dai bordi e, con l’aiuto della carta forno rimasta sotto alla base, arrotolate lo strudel di frolla con mele caramellate su se stesso, spennellate la superficie con il tuorlo sbattuto e infornate in forno caldo a 180° per 35 minuti.

Lasciatelo raffreddare su una gratella per dolci e, se vi piace, spolverizzate il vostro strudel di frolla con mele caramellate con dello zucchero a velo.

Clicca mi piace alla mia pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta

Strudel di frolla con mele caramellate

 

18 Risposte a “Strudel di frolla con mele caramellate”

    1. Non dirlo a me Lucia… ma così non l’avevo mai assaggiato… ora ne sono dipendente!!!
      Buona serata, Marta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.