Strudel con mele e frutta secca, dolce facile e goloso

Quanto è buono questo STRUDEL CON MELE E FRUTTA SECCA, non potete immaginare se non lo provate. Per prepararlo ci vuole pochissimo tempo e non ha nessuna difficoltà. Potete cambiare il tipo di frutta secca in base a quello che avete in casa o a ciò che avete a disposizione.

Il guscio risulterà croccante, il ripieno morbido e con qualche punto di croccantezza dato dai pinoli e dalle mandorle… irresistibile!

A me questo dolce piace tantissimo servito così, naturale… ma potete accompagnarlo con una pallina di gelato alla vaniglia oppure con della crema pasticcera o un ciuffo di panna montata, magari aromatizzata alla cannella e raggiungerete il top!

Strudel con mele e frutta secca

Strudel con mele e frutta secca
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    35 minuti
  • Porzioni:
    6 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • Pasta Sfoglia 1 rotolo
  • mele 2
  • uvetta 80 g
  • prugne o albicocche secche 40 g
  • frutti rossi essicati 100 g
  • pinoli 40 g
  • mandorle (a pezzetti grossolani) 40 g
  • cannella q.b.
  • marsala (o Brandy o Rum) 1 bicchierino bustina
  • burro 30 g
  • Zucchero (se di canna meglio) 80 g
  • mandorle a lamelle (per la superficie, facoltativo) q.b.
  • zucchero a velo (facoltativo) q.b.

Preparazione

  1. Per preparare questo goloso strudel con mele e frutta secca, innanzitutto sbucciate e tagliate le mele a dadini dopo aver tolto il torsolo. Mettetele in una ciotola con le prugne o le albicocche anch’esse a dadini, i frutti rossi, l’uvetta e aggiungete un pò di cannella in polvere e il liquore e lasciate riposare per 30 minuti.

    In una padella fate fondere il burro e unite le mele con il resto della frutta insieme al loro sughetto; fate cuocere 5 minuti, aggiungete lo zucchero e, mescolando, proseguite la cottura per 10 minuti. Le mele dovranno risultate morbide ma non sfatte. Se dovesse asciugarsi troppo la preparazione aggiungete un goccio di liquore o se dovesse essere troppo liquido proseguite la cottura a fiamma alta in modo da far sfumare il liquido stesso. Spegnete, unite mandorle e pinoli, mescolate e lasciate raffreddare.

    Srotolate la pasta sfoglia, punzecchiate un pò la pasta con i rebbi di una forchetta o con uno stuzzicadenti e farcite con il composto a base di mele e frutta secca. Arrotolate dando la forma di un salame, tagliate un pochino al centro, verticalmente (facoltativo) e disponete il dolce su una teglia foderata di carta da forno. Spennellate la superficie con acqua o latte o uovo sbattuto, se vi piace decorate con delle mandorle a lamelle e cuocete in forno caldo a 180é per circa 35 minuti, la superficie dovrà risultare dorata.

    Servite il vostro golosissimo strudel con mele e frutta secca tiepido o a temperatura ambiente. Se vi piace spolverate con dello zucchero a velo. Una delizia!

  2. Strudel con mele e frutta secca

Note

Metti mi piace alla mia pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta

Precedente Pasticcini di riso soffiato, cioccolato e caramello salato Successivo Vellutata di carote allo zenzero, primo facile e saporito

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.