Crea sito

Risotto di zucca con zenzero e curcuma

Risotto di zucca con zenzero e curcuma

Risotto di zucca con zenzero e curcuma

Che io sia un’amante della zucca non è un mistero. Spesso la preparo la sera, magari mettendola semplicemente in forno da sola, senza alcuna aggiunta oppure la utilizzo per preparare torte salate, lasagne e risotti. Il risotto di zucca con zenzero e curcuma, in particolare, è stata una vera scoperta. Pochi ingredienti, spezie profumatissime portate dal mio ultimo viaggio in India (qui se volete vedere qualche foto di Martolina in versione… treccine e zaino in spalla!) e tanto, tanto, tanto sapore. I singoli prodotti, infatti, si sposano perfettamente tra loro e creano un insieme meraviglioso sia al gusto che all’olfatto. Personalmente io non amo i soffritti e la cipolla l’ho fatta appassire in un po’ di brodo, ma se preferite potete procedere dorandola in un filo di olio evo come d’abitudine.

Beh, lasciatevi tentare da questo risotto particolare, vedrete che ne rimarrete entusiasti!

Ingredienti (per 4 persone):

  • 300 g di riso (per risotti o basmati)
  • 400 g di zucca
  • 50 g di parmigiano grattugiato
  • 1 cipolla bianca
  • 1 rametto di rosmarino
  • 1 cucchiaino di curcuma in polvere
  • 1 pezzetto di zenzero fresco grattugiato (o 1 cucchiaino di zenzero in polvere)
  • 1 l di brodo vegetale
  • sale e pepe q.b.

Preparazione:

Per preparare questo golosissimo e profumatissimo risotto di zucca con zenzero e curcuma, grattugiate innanzitutto la cipolla e mettetela in una teglia antiaderente insieme a un cucchiaio di brodo vegetale affinchè si asciughi.

Nel frattempo, tagliate la zucca, precedentemente privata dalla buccia e dai filamenti interni, in piccoli dadini e aggiungetela nella teglia con la cipolla, bagnate con un mestolo di brodo e lasciate cuocere a fuoco dolce, mescolando di frequente.

Tritate finemente il rosmarino già lavato e asciugato e mescolatelo agli altri ingredienti nella teglia sul fuoco.

Regolate di sale e pepe ma non in abbondanza, rimandate il controllo della giusta sapidità a fine cottura.

Quando la zucca inizia ad ammorbidirsi aggiungete il riso, mescolate be e e cominciate a bagnare con 2 mestoli di brodo; continuate la cottura facendo attenzione a tenere il risotto morbido mediante l’aggiunta di un mestolo alla volta di brodo vegetale.

Dopo 10 minuti, aggiungete alla preparazione la curcuma e lo zenzero.

Il risotto di zucca con zenzero e curcuma sarà pronto in 15-18 minuti totali .

Unite il parmigiano, regolate di sale e di pepe e mantecate mescolando delicatamente ma nello stesso tempo con energia fino ad ottenere un composto uniforme e perfettamente amalgamato.

Coprite e lasciate riposare qualche minuto il risotto di zucca con zenzero e curcuma prima di servirlo in tavola.

Clicca mi piace alla mia pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta

Risotto di zucca con zenzero e curcuma

Salva

2 Risposte a “Risotto di zucca con zenzero e curcuma”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.