Crea sito

Risotto con le ortiche

Risotto-con-le-ortiche-A1200x1200

Preparazione: 20 minuti Cottura: 25 minuti

Risotto con le ortiche

Il risotto con le ortiche è un primo piatto che adoro. Nella mia mente, infatti, non solo rappresenta la primavera, ma il suo gusto è di certo arricchito dal fatto di aver raccolto le ortiche con le mie mani. Che soddisfazione passeggiare, raccogliere erbette, tornare a casa e preparare la cena con quanto colto, non credete? Forse sono una nostalgica senza speranze, ma mi tornano alla mente le domeniche con la mia famiglia durante le quali si raccoglievano erbette di campo e poi le si cucinava assieme, nonni e nipoti con lo stesso sorriso soddisfatto sul viso. Dopo aver preparato la frittata alle ortiche (qui la ricetta completa), oggi vi propongo il risotto con le ortiche, saporitissimo e molto semplice da preparare.

Se vi piace, potete aggiungere all’insieme 50 g di salame o di salsiccia per un gusto maggiormente deciso; a me piace sentire il profumo e il sapore delle ortiche, dunque normalmente tendo a prepararlo al naturale. Ma ora… che ne dite di passare alla ricetta?

Ingredienti (per 4 persone):

  • 320 g di riso
  • 300 g di punte tenere di ortiche
  • 1 cipolla
  • 60 g di burro
  • 1 spicchio di aglio
  • 20 g di parmigiano grattugiato
  • 1 l di brodo vegetale
  • 1 dl di vino bianco
  • sale e pepe q.b.

Preparazione:

Preparare il risotto con le ortiche è molto semplice.

Lavate innanzitutto le ortiche, asciugatele delicatamente tamponandole con un telo, tagliuzzatele e fatele rosolare in un tegame con 20 g di burro e l’aglio sbucciato per 5 minuti, quindi regolate di sale e di pepe ed eliminate l’aglio.

Tritate finemente la cipolla e fatela appassire in un’altra casseruola con 20 g di burro; se avete deciso di aggiungere alla preparazione il salame o la salsiccia unitela adesso e, dopo un paio di minuti circa, aggiungete il riso. Fatelo tostare nel condimento, sfumate con il vino bianco e portate il risotto con le ortiche a cottura unendo il brodo bollente un mestolo alla volta. Le ortiche si devono aggiungere a metà cottura.

Togliete dal fuoco il risotto e amalgamatevi il parmigiano grattugiato e il burro rimasto.

Servite il risotto con le ortiche ben caldo in tavola.

Risotto con le ortiche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.