Crea sito

Risotto alla pizzaiola filante, ricetta facile e golosa

Un primo piatto facilissimo, velocissimo ma soprattutto golosissimo??? Ecco a voi il risotto alla pizzaiola filante, una bontà di cui si innamoreranno di certo i vostri bambini ma anche tutti gli amici e parenti cui lo farete assaggiare.

In realtà si tratta di una preparazione quasi banale, dal risultato però infallibile.

Io di solito aggiungo la mozzarella, ma sta benissimo anche la provola o le sottilette o i formaggini… insomma, dipende un pò da quello che avete a disposizione nel vostro frigorifero o da ciò che vi piace.

Potete utilizzare la passata di pomodoro normale o a pezzettoni, come piace a me; anzi, spesso utilizzo i pomodori pelati aromatici che preparo ogni anno e che conservo gelosamente e che adoro unire a pezzi a questo risotto alla pizzaiola filante insieme a un altro pò di salsa di pomodoro.

Questo primo piatto è adatto a mille occasioni, da ospiti improvvisi a una cena informale con gli amici a momenti in cui i vostri figli inviteranno i loro amichetti a casa… beh, ora non vi resta che viziare tutti con questa ricetta!

Risotto alla pizzaiola filante

Risotto alla pizzaiola filante
  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:10 minuti
  • Cottura:20 minuti
  • Porzioni:4 persone
  • Costo:Molto Basso

Ingredienti

  • riso 400 g
  • salsa di pomodoro (anche a pezzettoni se piace) 350 g
  • mozzarella (o provola o ciò che preferite) 130 g
  • aglio (facoltativo) 1 spicchio
  • scalogno (o 1 piccola cipolla) 1
  • vino bianco (secco) 1/2 bicchiere
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Parmigiano reggiano (grattugiato) q.b.
  • brodo vegetale q.b.
  • origano q.b.
  • burro (facoltativo, io non lo aggiungo) q.b.

Preparazione

  1. Per preparare questo golosissimo risotto alla pizzaiola filante, innanzitutto tritate finemente lo scalogno e l’aglio e fateli appassire dolcemente in una casseruola con un filo di olio.

    Unite il riso e lasciatelo tostare qualche minuto, poi versate il vino e fatelo evaporare completamente, poi mettete la salsa di pomodoro e iniziate a questo punto ad aggiungere il brodo caldo, un mestolo alla volta, avendo cura di unirne di ulteriore solo quando il precedente sia completamente assorbito. Mescolate spesso per evitare che il riso si attacchi al fondo della casseruola.

    Quasi a fine cottura, mettete il formaggio prescelto tagliato a cubetti, il parmigiano grattugiato e, se volete, una noce di burro.

    Mescolate, aggiungete l’origano, regolate di sale e mescolate tutto a gas spento. Lasciate riposare il vostro risotto alla pizzaiola filante un minuto prima di servirlo in tavola.

  2. Risotto alla pizzaiola filante

Note

Metti mi piace alla mia pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.