Riso alla pizzaiola

Riso alla pizzaiolaRiso alla pizzaiola

Volete una ricetta super facile, veloce e che piacerà a grandi e bambini? Beh, allora non perdetevi il riso alla pizzaiola, è davvero semplicissimo da preparare, non richiederà più di 15 minuti di lavoro e, ne sono certa, diventerà ben presto un vostro cavallo di battaglia quando, anche con poco tempo a disposizione, vorrete portare sulla vostra tavola un piatto gustoso e saporito.

Personalmente mi piace arricchire e variare il riso alla pizzaiola con ingredienti anche diversi, dalla mozzarella di bufala alla scamorza o, perché no, aggiungendo del prosciutto cotto a cubetti o dei wurstel a tocchettini. Il vostro riso alla pizzaiola diventerà facilmente in un comodissimo piatto unico che farà felici tutti i vostri commensali. Ma ora vi lascio la ricettina, che avevo trovato anni fa in un volume dell’Enciclopedia della cucina italiana.

Ingredienti (per 4 persone):

  • 320 g di riso
  • 400 g di pomodori pelati 8acquistati o preparati da voi con questa ricetta)
  • 150 g di mozzarella
  • 2 acciughe sotto sale
  • 5 cucchiai di olio evo
  • 1 spicchio di aglio
  • origano q.b.
  • sale e pepe q.b.

Preparazione:

Preparare il riso alla pizzaiola è davvero semplicissimo!

Sciacquate innanzitutto, sotto l’acqua corrente, le acciughe, asciugatele con della carta da cucina, diliscatele e spezzettatele grossolanamente.

Tagliate a cubetti la mozzarella.

In una padella imbiondite leggermente l’aglio in 3 cucchiai di olio, unite i pomodori, spezzettateli un pochino e cuoceteli a fuoco vivace finchè si saranno asciugati. Eliminate l’aglio e insaporite con sale e pepe.

Lessate il riso in abbondante acqua salata, scolatelo al dente e conditelo con il sugo di pomodoro e versatelo in una pirofila unta con un cucchiaio di olio, livellatelo e distribuitelo sopra i cubetti di mozzarella, i pezzetti di acciuga, l’origano e un filo di olio.

Mettete il riso alla pizzaiola in forno caldo a 220° finchè la mozzarella sarà fusa e leggermente gratinata.

Sfornate e servite il riso alla pizzaiola quando è ancora caldo.

Clicca mi piace alla mia pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta

Riso alla pizzaiola

Precedente Pan brioche al cioccolato Successivo Torta salata radicchio e gorgonzola

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.