Crea sito

Ragú di cavolfiore, ricetta vegana, sugo vegetale

Vi assicuro che questo RAGU’ DI CAVOLFIORE è buonissimo e lo ameranno vegani, vegetariani e carnivori! Anzi, vi dico che piacerà anche a persone che di solito fanno fatica a mangiare le verdure pur sapendo quanto facciano bene… oppure ecco un modo originale perchè i vostri bambini gustino il cavolfiore che, semplicemente lessato, non toccherebbero nemmeno!
Preparare il ragù di cavolfiore è davvero molto facile, basteranno poche mosse e il vostro sugo sarà pronto. Ecco quindi il condimento per pasta fresca o secca, io spesso preparo le lasagne (la ricetta nel blog) e sono eccezionali.
Allora… preparate un mixer e vedrete che questo sughetto i sarà pronto in un battibaleno, con grande soddisfazione per il vostro palato!

Ragù di cavolfiore
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gcavolfiore
  • 500 gpassata di pomodoro
  • 1/2cipolla
  • 1 gambosedano
  • 1carota
  • 1 spicchioaglio
  • 1 ramettorosmarino
  • 4 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • 1 pizzicosale
  • 1 pizzicopepe

Preparazione

  1. Preparare questo ragù di cavolfiore È facilissimo!

    Innanzitutto eliminate le foglie esterne del cavolfiore, lavatelo e dividetelo in cimette togliendo il torsolo centrale.

    Mettete le cimette in un mixer da cucina e frullatelo finchè non risulterà ben tritato, avrà la grandezza del couscous per intenderci.

    A parte, tritate la mezza cipolla, il sedano e la carota e poi schiacciate l’aglio (o, se non vi piace molto, potete metterlo nel sugo intero ricordandovi di toglierlo alla fine).

    In una padella capiente fate rosolare con un filo di olio la cipolla, la carota, il sedano e l’aglio e fate insaporire qualche istante. La cipolla dovrà risultare trasparente.

    A questo punto aggiungete il cavolfiore tritato, fatelo rosolare 5 minuti e poi aggiungete la salsa di pomodoro, il rosmarino tritato, aggiustate di sale e di pepe e lasciate cuocere a fuoco lento, con il coperchio, per 30 minuti. Di solito non serve, ma se alla fine nel vostro condimento dovesse esserci un pò troppo liquido allora togliete il coperchio e fate restringere qualche minuto a fuoco più vivace.

    Il vostro ragù di cavolfiore È pronto per essere gustato!

  2. Ragù di cavolfiore

Avete detto CAVOLFIORE?

QUI altre ricette golose

Altre idee per SUGHI e CONDIMENTI…

QUI

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.