Crea sito

Quinoa porri e cavolo nero al gratin, ricetta facile

Quinoa porri e cavolo nero al gratin: ricetta vegetariana buonissima, facilissima e pure salutare. Che i porri avessero molte proprietà lo sapevo… quel che non conoscevo affatto era il cavolo nero non essendo mai entrato nella cucina di Martolina fino a poco tempo fa. Ricchissimo di sostanze antiossidanti, vitamine e sali minerali, dicono essere una manna nel caso di distorsioni pestando qualche foglia e applicandole sulla parte dolente ma anche nel caso di influenza e raffreddamenti sembra dare molto beneficio. 

In questa ricetta ho pensato di abbinare la quinoa al sapore dei porri e del cavolo nero e di gratinare in forno la pietanza per un sapore che, credetemi, difficilmente non vi lascerà entusiasti e appagati. La preparazione della quinoa porri e cavolo nero al gratin è molto facile ed è adatta anche ad amici e parenti vegetariani seduti alla vostra tavola.

Quinoa porri e cavolo nero al gratin

Quinoa porri e cavolo nero al gratin
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:30 minuti
  • Cottura:50 minuti
  • Porzioni:4 persone
  • Costo:Medio

Ingredienti

Per la base

  • quinoa rossa 200 g
  • cavolo nero 1 cespo
  • carote 2
  • cipolla (o 1 scalogno) 1
  • sedano 1 costa
  • patata (grande) 1
  • spezie miste (a vostra scelta -per me cardamomo, pepe nero, cumino, coriandolo, fieno greco e chiodi di garofano) 1 cucchiaio
  • aglio 1 spicchio
  • Peperoncino (se piace il piccante) 1
  • Sale q.b.

Per la gratinatura

  • Latte 250 g
  • burro 35 g
  • farina 25 g
  • gruviera grattugiato 25 g
  • emmental grattugiato 25 g
  • parmigiano grattugiato 25 g
  • pangrattato q.b.
  • noce moscata q.b.
  • Sale q.b.

Preparazione

  1. La preparazione di questa pietanza a base di quinoa porri e cavolo nero al gratin è molto facile.

    Mettete innanzitutto a bagno la quinoa nell’acqua e, se potete, cambiate l’acqua più volte sciacquandola bene.

    Nel frattempo, tritate la cipolla (o lo scalogno), 1 carota, il sedano e soffriggeteli in una padella antiaderente con un filo di olio assieme allo spicchio di aglio sbucciato e lasciato intero e al peperoncino.

    Mondate l’altra carota, il cavolo nero, i porri e la patata e tagliate a cubettini la carota e la patata, mentre tagliate a striscioline il cavolo nero e i porri.

    Unite al soffritto le verdure e lasciate cuocere 15 minuti.

    Togliete l’aglio e il peperoncino.

    Scolate la quinoa e aggiungetela alle verdure assieme a 800 ml di acqua e fate cuocere a fuoco lento sino a cottura della quinoa (ci vorranno circa 15-18 minuti).

    Nel frattempo, fate fondere 25 g di burro in una pentolina, aggiungete la farina in una sola volta e, mescolando in continuazione, aggiungete a filo il latte freddo. Aggiungete un pizzico di sale e di noce moscata e lasciate cuocere per 10 minuti. Unite i formaggi e lasciate che si fondano perfettamente amalgamandosi alla besciamella.

    Mettete le verdure in una teglia da forno, versate sopra la besciamella ai formaggi, cospargete la superficie con un po’ di pangrattato e qualche fiocchetto di burro (avanzato dai 35 g iniziali); infornate a 180° fino a gratinatura, ci vorranno circa 12-15 minuti.

    Lasciate intiepidire qualche minuto prima di portare in tavola il vostro piatto di quinoa porri e cavolo nero al gratin.

  2. Quinoa porri e cavolo nero al gratin

Note

Metti mi piace alla mia pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.