Crea sito

Polpette con le mandorle, ricetta facile

Queste polpette con le mandorle sono strepitose! Facilissime da preparare, velocissime, rappresentano un modo diverso per presentare in tavole le solite polpette, che comunque… diciamocelo… sono sempre super apprezzate sia dagli adulti che dai bambini.

Le mandorle, in particolare, conferiscono alla preparazione un sapore particolare e una croccantezza che, al palato, diventa davvero piacevole.

Le polpette con le mandorle sono perfette da preparare anche quando il tempo è poco ma volete comunque servire in tavola un secondo piatto gustoso e saporito.

Ma ora vediamo assieme quali ingredienti siano necessari e la modalità di preparazione di questi golosi bocconcini di carne.

Polpette con le mandorle

Polpette con le mandorle
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:20 minuti
  • Cottura:40 minuti
  • Porzioni:4 persone
  • Costo:Medio

Ingredienti

  • carne macinata (a vostra scelta, anche mista) 600 g
  • mandorle (sgusciate e sbucciate) 100 g
  • caciocavallo (grattugiato) 50 g
  • uovo 1
  • prezzemolo 30 g
  • pomodori 4
  • cipolla 1/2
  • olio extravergine di oliva 1 cucchiaio
  • mollica di pane 150 g
  • sale e pepe q.b.

Preparazione

  1. Per preparare le polpette con le mandorle, ammorbidite innanzitutto la mollica in 3 dl di acqua per 10 minuti.

    Pulite il prezzemolo e tritatelo.

    Raccogliete la carne in una ciotola con l’uovo, la mollica strizzata, il prezzemolo, il formaggio grattugiato, un pizzico di sale e una macinata di pepe. Lavorate gli ingredienti e, con l’impasto, formate delle polpette.

    Sbucciate la cipolla, lavatela e tritatela finemente.

    Lavate e asciugate i pomodori e spezzettateli.

    Scaldate l’olio in un tegame, unite la cipolla e, dopo poco, le polpette.

    Rosolate la carne e la cipolla.

    Aggiungete i pomodori e lasciate insaporire per circa 15 minuti a fuoco medio; coprite e cuocete per altri 15 minuti, bagnando con acqua se fosse necessario.

    Pestate le mandorle in un mortaio fino a ridurle in poltiglia (potete lasciarne qualcuna tritata più grossolanamente per conferire una maggiore croccantezza all’insieme).

    Unitele alle polpette, alzate la fiamma, riportate a bollore, mescolate e spegnete il fuoco.

    Servite le polpette con le mandorle calde o a temperatura ambiente, a piacere.

    La ricetta proviene da un volume dell’Enciclopedia della Cucina Italiana.

  2. Polpette con le mandorle

Note

Clicca mi piace alla mia pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.