Pizza turca con pasta fillo, Lahmacun

Ormai lo sapete, adoro sperimentare sempre nuove ricette specie se le ho assaggiate nei luoghi di origine… e così mi sembra di viaggiare un pochino anche quando sono a casa. La PIZZA TURCA o LAHMACUN l’ho assaggiata, la prima volta, in Armenia e poi, quando sono stata in Turchia (fortunatamente molte volte), credetemi se vi dico che la mangiavo anche a colazione.
In questa ricetta non ho seguito la ricetta originale per quanto riguarda la base che, in realtà, si preparara con farina mantoba o semola; io, per mancanza di tempo ma anche perchè ne sono ghiotta, ho utilizzato la pasta fillo acquistata e l’ho poi farcita seguendo quanto mi ero riscritta in un foglietto a Istanbul dove mi ha ospitata una ragazza carinissima che, con la sua mama, mi hanno viziata in ogni modo.
Il topping è uno spettacolo, se adorate la carne di agnello sappiate che vi verrà voglia di preparare questa bontà mille volte. beh, fatelo… perchè la pizza turca è davvero una bontà!!!

Pizza turca
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaTurca

Ingredienti

  • 1 rotolopasta fillo
  • 350 gagnello (tritato)
  • 1cipolla bianca
  • 2 cucchiaiconcentrato di pomodoro
  • 15pomodorini ciliegino
  • 10 gmenta (tritata)
  • 15 gprezzemolo tritato
  • 2 cucchiaipeperoncino in polvere
  • 1 cucchiaiopaprika dolce
  • 1 cucchiaiopepe
  • 1 cucchiaiocumino (macinato)
  • q.b.sale

Preparazione

  1. Per preparare la La PIZZA TURCA o Lahmacun nella mia versione velocissima con la pasta fillo, innanzitutto mescolate la carne macinata di agnello con tutte le spezie, la cipolla tritata finemente, il concentrato di pomodoro e i pomodorini ciliegino frullati. Regolate di sale.

    Sulla teglia da forno rivestita di carta da forno stendete 6 strati di pasta fillo sovrapponendoli uno sull’altro un pò sfasati e ricordando di spennellare tra ciascuno strato un pò di burro fuso o di olio o di acqua. Ripiegate i bordi verso il centro e farcite la superficie con un quarto della carne macinata mescolata alle spezie.

    Ripetete la stessa cosa per 4 volte in modo da terminare tutta la carne e cuocete poi in forno caldo a 180° per circa 20 minuti, vedrete che la pasta diventerà dorata e croccante e la farcia di un bel colore nocciola… ma soprattutto sentirete che profumino in tutta la casa!

Altre ricette a base di AGNELLO…

QUI quelle collaudatissime!

Vi piace sperimentare nuovi piatti internazionali?

QUI tante idee!

Qualcuno ha detto PIZZA?

Fatevi tentare QUI da tante idee… al gusto pizza!

Viva la PASTA FILLO!

QUI tante idee dolci e salate

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.