Crea sito

Piatti di pane versione tradizionale e in microonde

Piatti-di-pane-A1200x1200

Piatti di pane versione tradizionale e in microonde

Beh… la ricetta dei piatti di pane versione tradizionale e in microonde vi farà fare un… figurone!!! Con talmente poco…!!! Sono, infatti, molto semplici da preparare, potete preparararli della grandezza che preferite e, magari, decorare i bordi esterni come più vi piace.

A me piace servire, nei piatti di pane, zuppe, ravioli e tortellini o anche, semplicemente, un’insalata mista. E adoro vedere i commensali che, prima timidamente e poi in modo sempre più naturale, mangiano il loro piatto di pane, magari iniziando dai bordi più alti da sgranocchiare così oppure da mettere, spezzettato, all’interno della ciotola, sia essa piena di minestra o di verdurine.

Considerate che i piatti di pane si possono cuocere sia nel forno tradizionale che nel microonde, più comodo e veloce di così!!!

Ma ora passiamo a ingredienti e a preparazione, vedrete che questa ricettina piacerà tanto anche a voi!

Ingredienti (per 4 persone):

  • 280 ml. di acqua
  • 10 gr. di sale
  • 2 cucchiai di olio
  • 500 gr. di farina
  • 20 gr. di lievito di birra

Preparazione
Per preparare i piatti di pane, fate sciogliere nell’acqua tiepida il lievito e mettetelo nella farina disposta a fontana sul piano di lavoro.
Aggiungete un cucchiaio di olio di oliva e un pizzico di sale.
Lavorate l’impasto sino a renderlo elastico e non appiccicoso (eventualmente aggiungete un po’ di acqua).
Formate una palla, mettetela in una terrina infarinata e coperta da un telo inumidito e lasciate lievitare 3 ore in luogo tiepido e lontano dalle correnti di aria.
Riprendete l’impasto e lavoratelo ancora qualche minuto.
Dividetelo in 4 parti, stendete ogni parte col mattarello formando delle sfoglie tonde di circa 15-16 cm di diametro.
Prendete 4 piatti fondi, capovolgeteli, ungete di olio tutta la superficie e coprite di pasta tutto il piatto (la pasta in eccesso tagliatela con un coltello). Se volete dei piatti di pane più grandi vi consiglio di utilizzare delle ciotole che possano andare in forno, per piatti di pane più piccoli potete usare delle coppette da macedonia.
Infornate a 220° per 20 minuti (deve assumere un colore dorato); togliete i piatti di pane dal forno, sfilate lentamente la pasta e rimettetela in forno 5 minuti affinché si asciughi completamente anche dall’altro lato.

Note: se avete poco tempo, potete cuocere i piatti di pane in microonde per 7 minuti da una parte e 2 dall’altra (appoggiando un piatto alla volta sul crisp e mettendo la funzione crisp).

Clicca mi piace alla mia pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta

Piatti-di-pane-B1200x1200

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.