Pesto di piselli

Pesto di piselliPesto di piselli

Primavera.

Adoro la primavera.

Amo andare in piazza in primavera.

Mi si apre il cuore nel vedere le primizie sulle bancarelle… sabato è stata la volta dei piselli freschi. Visti e comprati subito. Volevo provare una ricettina di cui avevo parlato con un’amica. Mi aveva incuriosita troppissimo… e così nacque il pesto di piselli.

Buono! Buono! Buono!

Provatelo!

Ingredienti:

  •      1 kg di piselli freschi (in alternativa ½ kg di pisellini congelati)
  •       60 g di mandorle tostate
  •       30 g di pinoli tostati
  •       60 g di pecorino grattugiato
  •       1 spicchio di aglio
  •       olio evo q.b.
  •       sale e pepe q.b.

Preparazione:

Per preparare il pesto di piselli, innanzitutto sgranare e sbollentare per 15 minuti i pisellini freschi in acqua salata bollente; in alternativa, far scongelare quelli surgelati qualche minuto nell’acqua in ebollizione (in 5-6 minuti dovrebbero essere teneri ma consiglio sempre di assaggiarli).

In un mortaio (o nel mixer se si ha poco tempo) mettere l’aglio sbucciato e pestarlo sino a ridurlo in crema; aggiungere i pisellini e continuare a schiacciarli nel mortaio finchè saranno completamente disfatti; a questo punto aggiungere le mandorle e i pinoli, ridurre il tutto in crema e proseguire unendo il pecorino e poi l’olio evo a filo, mescolando sempre con il pestello, ottenendo così una crema omogenea e vellutata. Regolare di sale e pepe.

Conservazione:

  • Conservare il pesto di piselli in un barattolo di vetro, coperto di olio, in frigorifero.
  • Conservare il pesto di piselli in freezer: vi consiglio di riempire le vaschette per fare i cubetti di ghiaccio con il pesto di piselli e, una volta congelato, toglierli dall’apposita vaschetta e metterli tutti dentro a un sacchettino per alimenti. In questo modo avrete sempre il pesto di piselli perfettamente mono-porzionato. Spesso io utilizzo anche i bicchierini piccolini di plastica, in questo modo la dose pronta sarà per due o tre persone. Far scongelare in frigorifero senza cuocere.

Clicca mi piace alla mia pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta


Precedente Spatzle di carote Successivo Tapenade di asparagi

4 commenti su “Pesto di piselli

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.