Pasticcini di riso soffiato, cioccolato e caramello salato

Un pò di riso soffiato da finire in dispensa, del cioccolato buonissimo arrivato dalla Svizzera grazie a una mia cara amica e un invito a cena da parte di alcuni colleghi: ecco a voi come sono nati questi golosissimi PASTICCINI DI RISO SOFFIATO, CIOCCOLATO E CARAMELLO SALATO.

In realtà, sappiatelo, io sono una fanatica totale del caramello salato, appena lo preparo faccio davvero fatica a resistere e unito al cioccolato secondo me raggiunge il massimo.

Preparare questi dolci è facile, basta seguire il procedimento e otterrete senza alcuna fatica un dessert goloso e irresistibile per grandi e bambini.

Adatti anche da portare in occasione di inviti a cena, lo scorso anno li ho preparati anche per Natale, riposti in sacchettini trasparenti chiusi poi con un bel fiocco rosso… nelle ceste che ogni anno regalo hanno fatto proprio un figurone!

Ma ora vediamo insieme come preparare questi deliziosi PASTICCINI DI RISO SOFFIATO, CIOCCOLATO E CARAMELLO SALATO.

Pasticcini di riso soffiato, cioccolato e caramello salato

Pasticcini di riso soffiato, cioccolato e caramello salato
  • Difficoltà:Media
  • Preparazione:15 minuti
  • Cottura:25 minuti
  • Porzioni:30 pezzi
  • Costo:Basso

Ingredienti

Per il caramello salato:

  • Zucchero 110 g
  • acqua 2 cucchiai
  • burro 40 g
  • panna 60 g
  • sale fino 1 pizzico

Per i dolcetti di riso soffiato:

  • Pacco di marshmallows (Circa 300 g) 1
  • burro 30 g
  • Estratto di vaniglia qualche goccia
  • Riso soffiato 150 g

Per la ganache al cioccolato:

  • gocce di cioccolato fondente 360 g
  • panna 180 g

Preparazione

  1. Preparare questi deliziosi pasticcini di riso soffiato, cioccolato e caramello salato è facile e le soddisfazioni garantite!

    Iniziate con la preparazione del caramello salato: in una pentola di medie dimensioni cuocete, a fuoco medio, lo zucchero con l’acqua fino a raggiungere un colore ambrato e senza mai mescolare. Togliete dal fuoco e unite il burro, la panna e il sale. Mescolate amalgamando tutto e mettere da parte a raffreddare.

    Passate ora alla preparazione dei dolcetti di riso soffiato: in una pentola capace sciogliete, a fiamma media, i marshmallows con il burro e la vaniglia. Spegnete il fuoco e unite la preparazione al caramello salato, amalgamando bene il tutto.

    Aggiungete ora il riso soffiato, mescolate bene e versate il composto in una teglia foderata di carta da forno (io ho utilizzato uno stampo di 13×9). Livellate la superficie passando la lama di un coltello o una spatola unta di burro fuso. Riponete in frigorifero a raffreddare.

    Nel frattempo preparate la ganache al cioccolato: in un pentolino medio e a fiamma media scaldate la panna spegnendo il fuoco subito prima del bollore; aggiungete il cioccolato e mescolate bene fino al totale scioglimento. Lasciate raffreddare il composto 10 minuti e poi versatelo sull’impasto a base di riso soffiato ormai freddo, livellando la superficie.

    Rimettete tutto il frigorifero per almeno 2 ore prima di sformare il composto e tagliarlo in tanti golosissimi pasticcini di riso soffiato, cioccolato e caramello salato.

    Ah, per un tocco in più potete decorare la superficie mettendo un pò di ganache in una sac a poche col beccuccio fino, realizzando qualche semplice decorazione a vostro piacimento!

  2. Pasticcini di riso soffiato, cioccolato e caramello salato

Note

Clicca mi piace alla mia pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta

Precedente Pancetta di maiale al forno, secondo facile e goloso Successivo Strudel con mele e frutta secca, dolce facile e goloso

2 commenti su “Pasticcini di riso soffiato, cioccolato e caramello salato

  1. AvatarBarbara il said:

    Ciao,
    scusa la mia ignoranza, ma che cos’è il dialetto di estratto di vaniglia, non l’ho mai sentito nominare, e dove posso trovarlo? In alternativa, posso usare le bacche?

    • AvatarMartolina in cucina il said:

      Perdonami, era un errore di tabulaziuone. Utilizza le bacche o qualche goccia di estratto di vaniglia. Un caro saluto e… se provi… poi raccontami eh? Martolina

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.