Crea sito

Pasticcini con caramello e cioccolato bianco, ricetta facile, dolci golosi

Qualche tempo fa avevo preparato questi pasticcini al cioccolato e caramello salato e… ve lo devo dire… ne sono diventata totalmente dipendente! Ogni scusa è buona per continuare a prepararli, da un amico in arrivo a una qualunque festività fino al semplice arrivo del weekend durante il quale il dessert preparato in casa non può mai mancare in casa Martolina.

Ho pensato, però, di modificare un pò la ricetta e utilizzare del cioccolato bianco, di cui vado matta (lo so, non ditemi che non è vero cioccolato eccetera eccetera… non è colpa mia se mi fa impazzire!) al posto del cioccolato fondente e utilizzare una nuova ricetta per il caramello molto molto facile.

Il risultato? Dei pasticcini con caramello e cioccolato bianco spettacolari, dal sapore unico e inimitabile. Il loro difetto? Non saprete resistere dal finirli tutti, credete a me!

Pasticcini con caramello e cioccolato bianco

Pasticcini con caramello e cioccolato bianco
  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 35 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 6 Persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

Per la base:

  • farina 250 g
  • Burro ammorbidito (A temperatura ambiente) 175 g
  • Zucchero 75 g
  • Sale 1 pizzico

Per il caramello:

  • Latte condensato (In lattina) 800 g
  • burro 100 g
  • Muscovado (Se non lo trovate utilizzate lo zucchero di canna) 100 g

Per la copertura:

  • Cioccolato bianco (In pezzi) 200 g

Preparazione

  1. Per preparare questi golosissimi pasticcini con caramello e cioccolato bianco, iniziamo innanzitutto dalla base: mescolate la farina con un pizzico di sale e lo zucchero, poi con i polpastrelli delle dita mescolate il burro creando un composto a briociolotti. Cercate di non lavorare troppo l’impasto affinchè non si scaldi.

    Disponete la pasta ottenuta in una teglia foderata di carta da forno o leggermente unta delle dimensioni di 23×33 cm, cercando di livellare la superficie con i palmi delle mani, punzecchiatela con i rebbi di una forchetta o con uno stuzzicadenti e, se vi sembra che si sia scaldata troppo, tenetela 30 minuti circa in frigorifero a raffreddare altrimenti cuocetela subito in forno già caldo a 180° per 20 minuti. Lasciate raffreddare nella teglia in modo che il composto si indurisca bene.

    Nel frattempo preparate il caramello: ponete il latte condensato, lo zucchero e il burro in un tegamino e riscaldate il tutto fino a che il burro non sarà sciolto; a questo punto, portate il composto a ebollizione mescolando continuamente e, una volta giunto a bollore, abbassate al minimo la fiamma e proseguite con la cottura finchè non vedrete che il tutto sarà addensato, ci vorranno circa 5 o 6 minuti.

    Versate il caramello sulla base raffreddata e lasciate nuovamente raffreddare.

    Per preparare la copertura, sciogliete il cioccolato bianco a bagnomaria e, una volta liquido, versatelo sul caramello freddo.

    Lasciate raffreddare il tutto in modo che il composto si solidifichi perfettamente e poi procedete a tagliare il composto in cubetti delle dimensioni preferite.

    Servite i vostri pasticcini con caramello e cioccolato bianco completamente raffreddati e… sappiatemi dire se vi sono piaciuti almeno la metà di quanto piacciono a me!

  2. Pasticcini con caramello e cioccolato bianco

Note

  • Metti mi piace alla mia pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta
  • La ricetta di base l’ho presa qui, io ho apportato alcune modifiche come, ad esempio, l’uso del cioccolato bianco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.