Pasta gratinata con fonduta di formaggio e piselli

Pasta gratinata con fonduta di formaggio e piselliPasta gratinata con fonduta di formaggio e piselli

E’ inutile… per me la pasta al forno rappresenta sempre qualcosa di magico.

Che siano lasagne, cannelloni o semplice pasta… mi tornano subito in mente le domeniche in famiglia.

Forse sarò una persona nostalgica ma non posso non sorridere ricordando la nonna e la mamma immerse nella farina, gli zii e i cugini intorno al tavolo, il nonno a copotavola.

Così, quando posso, ancora adesso cerco di preparare un goloso primo piatto al forno almeno una volta alla settimana. Ahimè, non sempre ho il tempo per fare le cose per bene, per tirare la sfoglia, per preparare gli gnocchi… e allora la mia salvezza è la pasta al forno.

Per preparare questa pasta gratinata con fonduta di formaggio e piselli potete utilizzare il formato di pasta che preferite, i piselli possono essere freschi, surgelati o in scatola e, per la fonduta, potete utilizzare montasio, fontina, taleggio… o anche un mix di formaggi (ottima idea per utilizzare avanzi del frigorifero!).

Ingredienti (per 4 persone):

  • 360 g di pasta del formato preferito
  • 120 g di montasio (o del formaggio che preferite o avete in casa)
  • 130 g di pisellini (io ho usato quelli surgelati)
  • 50 g di parmigiano grattugiato
  • 1 spicchio di aglio
  • ½ cipolla
  • 1 cucchiaio di olio evo
  • 2 cucchiai di latte
  • 40 g di burro
  • sale q.b.

Preparazione:

Per preparare la pasta gratinata con fonduta di formaggio e piselli, preparate innanzitutto i piselli: passateli in padella per 5-6 minuti nella cipolla precedentemente soffritta nell’olio, regolate di sale e tenete al caldo.

Sbucciate l’aglio e mettetelo in una casseruola con il latte: scaldate qualche minuto a fuoco dolce in modo che il latte si insaporisca, unite il formaggio tagliato a cubettini e fatelo sciogliere sempre a fuoco dolcissimo mescolando continuamente (potete anche procedere facendo sciogliere il formaggio a bagnomaria).

Cuocete molto al dente la pasta, scolatela e conditela con 20 g di burro precedentemente sciolto, 30 g di parmigiano, i piselli e la fonduta di formaggio.

Mescolate delicatamente e poi versate la pasta in un’unica pirofila o in ciotoline monoporzione.

Mettete sulla pasta il burro rimasto in fiocchetti e il parmigiano avanzato.

Fate dorare la pasta gratinata con fonduta di formaggio e piselli in forno già caldo a 180° per 15-18 minuti o in microonde per 8 minuti.

Servite subito.

Clicca mi piace alla mia pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta

Pasta gratinata con fonduta di formaggio e piselli

Precedente Vellutata di barbabietola con briciole di feta Successivo Pane alle cipolle

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.