Crea sito

Muffin di pane pesto e pinoli

Muffin di pane pesto e pinoli

Muffin di pane pesto e pinoli

Preparazione: 30 minuti (più 3 ore di lievitazione) Cottura: 30 minuti

I muffin di pane pesto e pinoli sono davvero golosissimi. Ottimi in qualunque occasione e in tutti i momenti della giornata, personalmente a me piace servirli durante le mie cene a buffet, accompagnandoli a salumi e formaggi in base ai vostri gusti e a quelli dei commensali che allietano la vostra tavola. A me, poi, piace gustarli anche così, da soli, magari come merenda di metà pomeriggio al posto del solito pacchetto di crackers industriale. Il pesto che ho utilizzato è quello preparato da me (qui la ricetta completa), ma potete usare quello acquistato purchè di buona qualità. Essendo la sottoscritta un’amante dei pinoli, poi, ne ho aggiunti interi anche nell’impasto e sulla superficie. Potete arricchire i vostri muffin di pane pesto e pinoli anche aggiungendo dei cubettini di formaggio a vostra scelta.
Ma ora, che ne dite di passare a vedere assieme la ricetta? E’ facile e, il tempo di attesa per le lievitazioni, vale di sicuro la pena!

Ingredienti (per 6-8 persone):
  • 250 g. di farina 00
  • 250 g. di semola
  • 280 g. di acqua tiepida
  • 1 bustina di lievito di birra Mastro Fornaio
  • 1 pizzico di sale
  • 2 cucchiaini di zucchero
  • 3 cucchiai di olio evo
  • 50 g. di parmigiano o di pecorino grattugiato
  • 3-4 cucchiai di pesto
  • 1 manciata di pinoli interi

Preparazione:
Per preparare questi facili e golosi muffin di pane pesto e pinoli ci vuole davvero poco lavoro.
Per impastare, potete utilizzare la macchina del pane o la planetaria, oppure vanno benissimo anche i vostri muscoli (ottimo metodo per risparmiare i soldi della palestra, no???), dipende da come siete abituati e dall’attrezzatura che avete in casa.
Mescolate le due farine, aggiungete l’acqua tiepida nella quale avrete sciolto il lievito, unite il pesto, lo zucchero, i pinoli (tranne qualcuno da distribuire sulla superficie) e il formaggio grattugiato. Formate un buchino a lato e mettete al suo interno il sale.
Impastate tutti gli ingredienti in modo tale da creare una palla liscia, omogenea e compatta, mettetela in una terrina coperta con un canovaccio e lasciate lievitare in un luogo tiepido e lontano da correnti d’aria, è perfetto anche l’interno del forno spento, magari con la lucetta accesa. Quando la palla sarà raddoppiata di volume, impastatela ancora e suddividetela negli stampini da muffin: se questi ultimi sono del tipo usa e getta vi consiglio di ungere un pochino la base e le pareti, se invece sono in silicone basterà inumidirli semplicemente con un po’ di acqua. Distribuite in superficie qualche pinoli e lasciateli lievitare, coperti, ancora 1 o 2 ore. Infornate i muffin di pane pesto e pinoli in forno già caldo a 180° per 10 minuti; abbassate la temperatura a 150° e proseguite la cottura ancora 20 minuti.
Prima di sfornarli, infilzate uno stuzzicadenti al centro dei muffin: sono cotti quando uscirà perfettamente asciutto. Golosissimi anche tiepidi.

Clicca mi piace alla mia pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta

Muffin di pane pesto e pinoli

Salva

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.