Crea sito

Minisandwich al formaggio

 

Minisandwich al formaggio

Minisandwich al formaggio

 

Da un vecchio numero di Cucina Moderna, ecco la ricetta dei minisandwich al formaggio: facilissimi, velocissimi, piacciono sempre tanto!

Serviti come aperitivo, antipastino o durante un buffet fanno davvero bella figura con poco lavoro.

 

Ingredienti:

       16 crackers tondi (meglio se non salati)

       200 g di ricotta fresca

       100 g di robiola

       erba cipollina (in steli per la decorazione e tagliata un po’ con le forbici per il ripieno)

       sale e pepe q.b.

 

Preparazione:

Mescolate con un cucchiaio di legno la ricotta alla robiola e unite all’impasto ottenuto l’erba cipollina sforbiciata a pezzettini, il sale e il pepe.

Riempite il centro di un cracker con un po’ di impasto (non spaventatevi se vi sembra morbido, in frigo si rapprende perfettamente) e chiudete con un altro cracker formando un piccolo sandwich. Continuate così fino al termine del formaggio e riponete il tutto in frigorifero.

Riprendete dopo circa un’oretta i vostri cracker e legate ogni pacchettino con due steli di erba cipollina precedentemente sbollentati e asciugati su un panno da cucina (altrimenti rischiate che si rompano in questa fase).

Rimettete i vostri minisanwich al formaggio in frigorifero fino al momento di servire.

 

Note: vi sconsiglio di preparare i minisanwich al formaggio il giorno prima perché il formaggio e l’umidità del frigo tende a far perdere croccantezza ai crackers.

2 Risposte a “Minisandwich al formaggio”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.