Crea sito

Mini-arancini di riso

Eccomi, sopravvissuta a ben 464 mini-arancini di riso… eccezionaliiiii… ora sono tutte in freezer… a parte qualche disperso nel mio stomaco… che ha moooolto gradito!!!!

La ricetta è di Lorenza. Sono davvero notevoli, credetemi!

Mini arancini di riso

Ingredienti:

1 kg di riso

100 gr di burro

2 dadi

1 bustina di zafferano

2 litri e mezzo di acqua

600 gr di macinato di vitello

200 gr di prosciutto cotto in due fette

500 gr di mozzarella

200 gr di farina 00

4 uova

latte q.b.

pangrattato qb

olio per friggere

 

Preparazione

Preparate un buon ragù con la vostra ricetta preferita, stando solo attenti a non farlo troppo… liquido; lasciatelo raffreddare e, se lo preparate la sera precedente, conservatelo in frigo in un contenitore ben chiuso.

Se volete anticiparvi ancora, il giorno prima potete anche preparare il riso: io lo faccio, come dicono i miei zii che abitano in Venezuela, alla venezuelana, cioè metto sul fuoco l’acqua con i dadi, lo zafferano e il burro, porto a ebollizione e verso dentro il riso; a questo punto, si lascia cuocere, senza mescolare, finchè l’acqua sarà completamente assorbita e, a quel punto, mescolare bene. Versate il riso in una ciotola bella grande e fate raffreddare il riso (mescolatelo ogni tanto così velocizzate il suo raffreddamento).

Il giorno stesso, mescolate bene il riso con una forchetta in modo da sgranarne i chicchi e aggiungete il ragù.

Tagliate a cubettini mozzarella e prosciutto e uniteli al riso.

E’ arrivato il momento di… polpettare! Preparate tante micro-polpettine e sistematele su vassoi ricoperti di carta-forno; poi riprendetele una ad una e passatele prima nella farina, poi nelle uova sbattute, nel pangrattato, ancora nell’uovo e infine nel pangrattato (doppia panatura… is meglio che one!).

Tuffate ora le vostre “gioie” nell’olio bollente sino a raggiungere una bella doratura uniforme, scolatele con la schiumarola e mettetele in una zuppiera rivestita di carta assorbente.

Io ho congelato i miei mini-arancini di riso: quando li ho dovuti utilizzare, li ho lasciati una notta a scongelare in frigo e, al momento di mangiarli, li ho messi qualche minuto a scaldare in forno (io sul crisp del microonde ma va benissimo il vostro forno)… sembravano appena fatti!

Mini arancini di riso Mini arancini di riso

Salva

14 Risposte a “Mini-arancini di riso”

  1. No volevo dirti anche che sei una bella gnocca nel post ‘chi sono’ ma poi ho letto di Francy la cavia…Ahahaha mi troverò la fila di fidanzatini sotto casa, altro che ragazze 😉

  2. No (piangere a fontana)
    Dopo natale sono il mago pancione (piangere ancora a fontana)…mi sto riprendendo, poi riparto…voglio dedicarti un’altra cosetta salata, se mi riesce…
    E se ti avanza tempo, puoi anche accettare la mia amicizia su fb, non me la prendo eh!
    :-*

    1. Cicci, io non ti ho visto in FB, ho avuto tutto bloccato per tre giorni ma poi ieri non ho visto la tua richiesta… perdonamiiii! Eih, Martolina del tuo cuore aspetta una ricettina tutta per lei! :)))

    1. Ciao Federico! Grazie dei complimenti. A me ne sono venuti tanti, quasi 500 ma mini mini mini…
      Buonissima giornata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.