Crea sito

Lasagne al ragu, spinaci e stracchino

Lasagne al ragu, spinaci e stracchino

Lasagne al ragu, spinaci e stracchino

Adoro le lasagne. Mi sembra che facciano… casa! Saranno i ricordi della mia infanzia, le tavolate con nonni, zii e cugini la domenica o in occasione di feste e compleanni… ma già il solo profumo di lasagne mi fa stare bene (e se inventassi lo spray alla lasagna invece che muschio, pino o vaniglia che si trovano di solito per la casa???).

La settimana scorsa avevo amici a cena e dovevo assolutamente anticipare alla sera precedente la preparazione del primo: da qui sono nate queste golose e semplicissime lasagne al ragu, spinaci e stracchino che, credetemi, sono piaciute tantissimo!

L’aggiunta dello stracchino ha reso cremosissima e filante ogni forchettata, ogni sapore si è amalgamato insieme in un equilibrio perfetto. Non ho messo besciamella, ho abbondato, invece, di parmigiano grattugiato.

Provate queste lasagne al ragu, spinaci e stracchino… sono certa che piaceranno tantissimo anche a voi! Ma ora… pronti alla ricetta???

Ingredienti (per 6 persone):

  • 500 g di pasta per lasagne sottile fresca
  • 800 di spinaci freschi
  • ½ cipolla tritata
  • 500 g di ragu (qui la mia ricetta completa)
  • 300 g di stracchino
  • 150 g di parmigiano grattugiato (io ho abbondato, vedete voi)
  • sale e pepe q.b.
  • 2 cucchiai di olio evo
  • qualche fiocchetto di burro

Preparazione:

Per preparare queste golosissime lasagne al ragu, spinaci e stracchino, lessate innanzitutto gli spinaci ina capace pentola di acqua e, quando saranno cotti, strizzateli bene con le mani in modo da far perdere tutta l’acqua (in alternativa, potete utilizzare gli spinaci surgelati da mettere direttamente in padella – vedi passo successivo).

In una padella antiaderente soffriggete leggermente la cipolla nei due cucchiai di olio e lasciate insaporire per una decina di minuti. Se alla fine vedete che gli spinaci hanno rilasciato ancora liquido, attendete che si intiepidiscano e strizzateli ancora un pochino. Passateli ora al mixer e frullateli. Mescolate gli spinaci con circa 60 g di parmigiano e regolate di sale e pepe.

Preparate il ragu come vostra abitudine o seguite la mia (qui la ricetta completa).

In una pirofila da forno, mettete sul fondo qualche fiocchetto di burro e disponete il primo strato di lasagne, stendete il ragu, gli spinaci e lo stracchino a pezzetti. Spolverate con un’abbondante manciata di parmigiano e proseguite con gli altri strati di lasagne sino a terminare tutti gli ingredienti terminando, in superficie, con lo stracchino, il parmigiano e qualche fiocchetto di burro.

Infornate le vostre lasagne al ragu, spinaci e stracchino in forno caldo a 180° per circa 25 minuti.

Clicca mi piace alla mia pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta

Lasagne al ragu, spinaci e stracchino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.