Crea sito

Insalata russa

Insalata russa_600x450B

Insalata russa

Ormai sapete quanto mi piacciano i salati, gli antipasti, le cene a buffet… ecco, l’insalata russa la trovo sempre perfetta! Veloce, facile ed economica, metterei in tavola l’insalata russa anche a colazione!

Ingredienti:

  • 100 g di patate
  • 100 g di fagiolini
  • 100 g di pisellini
  • 100 g di carote
  • 100 g di cavolfiore
  • sale e pepe macinato al momento
  • 50 g di cetriolini o cipolline sott’aceto (facoltativi)
  • 1 uovo sodo (facoltativo)
  • 150 g di maionese

Preparazione:

Lavate, mondate e pulite le verdure; in pentole diverse mettete a bollire dell’acqua, salate e mettete separatamente le verdure a bollire: saranno sufficienti 5 minuti per piselli e carote, patate e cavolfiore 10-15 minuti. Scolate le verdure e lasciate raffreddare.

Nel frattempo, se desiderate aggiungere l’uovo, rassodatelo e poi fatelo raffreddare, sbucciatelo e tagliatelo a cubettini.

Tagliate a pezzettini i cetriolini o in quarti le cipolline se vi piacciono.

Ponete le verdure raffreddate e tagliate a cubetti (o in pezzettini di 2-3 cm se sono i fagiolini) in una ciotola, eventualmente aggiungete cetriolini e/o cipolline e mescolate il tutto assieme alla maionese. Se avete rssodato l’uovo, unitelo all’insalata russa, mescolate ancora e mettete in frigo una decina di minuti. La vostra insalata russa è pronta.

Note:

– potete conservare l’insalata russa all’interno di un contenitore ermetico in frigorifero per un massimo di 2 giorni.

4 Risposte a “Insalata russa”

    1. Noooooo, surgelati noooo!!! Ma nemmeno l’insalata russa del banco frigo al supermercato mi piace… Buonissima giornata Alessandra!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.