Crea sito

Graukase o formaggio grigio con cipolle

Graukase o formaggio grigio con cipolleGraukase o formaggio grigio con cipolle

Ormai mi conoscete… sono curiosa e, specie quando viaggio, adoro scoprire tutto anche in campo culinario. Questo vale, per me, sia nei miei spostamenti a “lungo raggio” che quando resto a poche ore di distanza da casa.

Questa volta… Brunico.

Montagne meravigliose.

Paesaggi stupendi.

Cittadina coccolissima.

Cucina adorabile per il mio palato.

Compreso il graukase o formaggio grigio con cipolle, che mi ha preparato un’amica una domenica e che poi abbiamo ripreparato ogni volta che abbiamo trovato questo formaggio tipico tirolese. Si tratta di un formaggio molto saporito, dall’aroma intenso, di colore grigiastro (“grau” in tedesco significa, appunto, grigio), molto magro perché derivante dal latte avanzato dalla produzione del burro senza aggiunta del caglio. Quando la mia amica si è trasferita tra i monti le hanno consigliato di provare questa facilissima ricetta e così, appena sono andata a trovarla, lei ha voluto condividere subito con me questa golosità. Inutile dirvi che, se andate in vacanza in quelle zone, non potete perdervi questa prelibatezza. E poi… quando mai si trova un formaggio perfetto anche per la prova costume??? Ma ora vediamo insieme come preparare questo golosissimo graukase o formaggio grigio con cipolle.

Ingredienti (per 4 o 5 persone):

       – 400 g di graukase o formaggio grigio

       – 1 cipolla bianca tagliata a fettine sottilissime

       – olio extravergine di oliva q.b.

       – aceto bianco q.b.

       – sale q.b.

       – pepe q.b.

Preparazione:

Preparare il graukase o formaggio grigio con cipolle è di una semplicità incredibile ma i risultati sono davvero strepitosi. Tagliate innanzitutto  il formaggio a fettine e disponetele su un piatto da portata. Cospargete il formaggio con le fettine di cipolla tagliate molto sottilmente e condite il tutto con olio, aceto, sale e pepe in base ai vostri gusti (io non amo molto i condimenti quindi io aggiungo solo un ilo di olio e di aceto e un pizzico di sale e di pepe). Lasciate riposare la preparazione un’oretta e poi servite il vostro graukase o formaggio grigio con cipolle come antipasto o come secondo, magari accompagnato dal tipico pane tirolese di segale croccante con finocchietto o schuttelbrot. Credetemi, la ricetta è banale ma il risultato è spettacolare.

Clicca mi piace alla mia pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta

Salva

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.