Crea sito

Girello di manzo freddo al forno, secondo facile

Pochi ingredienti, poco lavoro, poche calorie, perfetto soprattutto nei mesi con temperature più elevate quando si ha meno voglia di gustare pietanze calde. Questo girello di manzo freddo al forno è perfetto sia per cene in famiglia che se avete ospiti: si prepara in anticipo e sarà sufficiente, in ultimo, solo affettarlo prima di servirlo in tavola. Vi consiglio di servire questo girello di manzo freddo al forno con un’insalata di stagione e, soprattutto, con qualche salsina: personalmente adoro la salsa verde (qui la ricetta facilissima), ma sono perfette la salsa tonnata veloce, la salsa tartara, il cren, il pesto di noci, il pesto di carciofi o della semplicissima senape (provate anche a gustare un panino con la carne a fettine, due o tre foglie di lattuga e della senape di digione… mmmhhhh bontà!!!).

Ma ora vediamo assieme gli ingredienti e come preparare questo facilissimo girello di manzo freddo al forno.

Girello di manzo freddo al forno

Girello di manzo freddo al forno
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:20 minuti
  • Cottura:3 ore
  • Porzioni:8-10 persone
  • Costo:Medio

Ingredienti

  • girello di manzo 2,5 kg
  • carote 2
  • cipolle medie 2
  • aglio (schiacciato) 1 spicchio
  • alloro 1 foglia
  • pepe 6 grani
  • chiodi di garofano 2
  • birra (o vino rosso) 240 ml

Preparazione

  1. Per preparare questo facilissimo e saporito girello di manzo freddo al forno, iniziate mettendo a bagno la carne in acqua fredda per almeno 2 ore prima di cucinarlo.

    Sgocciolate la carne e riponetela in una capiente casseruola da forno insieme alle carote e alle cipolle mondate, lavate e tagliate in grossi pezzi, all’aglio, all’alloro, al pepe, ai chiodi di garofano e alla birra o al vino, aggiungendo tanta acqua fredda sufficiente a coprire il pezzo di carne. Coprite la casseruola e fate cuocere in forno già caldo a 160°: dopo circa 3 ore, provate a pungere la carne con uno stecchino o con i rebbi di una forchetta, se il liquido che ne esce è trasparente significa che la carne è pronta, se tende ad essere rossastro proseguite la cottura ancora 30-40 minuti.

    Togliete la carne dal forno e riponetela in una grande ciotola con un piatto e un peso sopra e lasciate riposare per una notte.

    Il giorno successivo, tagliate il vostro girello di manzo freddo al forno a fettine e servitelo in tavola con la salsa prescelta.

  2. Girello di manzo freddo al forno

Note

Clicca mi piace alla mia pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.