Crea sito

Giardiniera sotto aceto

 Giardiniera sotto aceto_600x450

Giardiniera sotto aceto

La giardiniera sotto aceto mi piace tantissimo, anche perché cambio spesso le verdure in base alla stagione e a ciò che trovo.

La ricetta base della giardiniera sotto aceto l’ho presa, anni fa, da uno speciale di Sale&Pepe. Mi son sempre trovata benissimo e ve la passo pari pari a come l’ho copiata io, all’epoca, nel mio quadernetto di ricette. Naturalmente potete variare il tipo di verdure in base alle vostre preferenze, a ciò che trovate al mercato o, perchè no, alle offerte del momento. In ogni caso preparata in casa la giardiniera sotto aceto è davvero un’altra cosa rispetto a quella acquistata, ne vale davvero la pena!

Ingredienti (per 3 vasi tra mezzo litro):

  • 1 kg di verdure miste tra sedano, cipolle, cavolfiore, carote, zucchine
  • 1 l di aceto di vino bianco
  • 2 o 3 chiodi di garofano
  • 3-4 foglie di alloro
  • 2 cucchiai di zucchero
  • sale q.b.

Preparazione:

Innanzitutto, per preparare la giardiniera sotto aceto, raschiate le carote, lavatele e tagliatele a bastoncini nel senso della lunghezza.

Dividete poi il cavolfiore a cimette e lavatele.

Sbucciate le cipolle e tagliatele a spicchietti.

Mondate e affettate il sedano.

Spuntate e tagliate a pezzetti le zucchine dopo averle lavate e asciugate.

A questo punto, portate a ebollizione abbondante acqua leggermente salata, tuffatevi i cavolfiori e scottateli 10 minuti; sgocciolateli poi con un mestolo forato. Buttate nell’acqua le carote e il sedano e scolateli dopo 5 minuti; scottate, sempre nella medesima acqua, le zucchine e le cipolle per 5 minuti.

Mano a mano che scolate le verdure stendetele su un canovaccio ad asciugare.

Portate a ebollizione l’aceto con 2 o 3 chiodi di garofano, le foglie di alloro e lo zucchero.

Suddividete le verdure nei tre barattoli, riempiteli con l’aceto bollente e chiudeteli subito ermeticamente. Capovolgeteli e lasciateli così per 10 minuti, poi girateli e lasciateli raffreddare.

Sistemate i vasi con la giardiniera sotto aceto in un luogo fresco e buio.

La giardiniera sotto aceto è pronta dopo 1 mese.

Salva

5 Risposte a “Giardiniera sotto aceto”

  1. Martolina scusami,ho letto la ricetta della giardiniera,un paio di anni fa feci le zucchine in agro dolce,non ritrovo la ricetta,credo sia stata di gz.tu ne conosci qualcuna?la ricordo vagamente,tagliare le zucchine con la mandolina,in un recipiente mettere l’aceto,quanto?lo zucchero,quanto? e lasciarle a marinare quanto tempo?ricordo che si dovevano asciugare su uno strofinaccio,poi metterle nel vasetto e riempire di olio,Mi potresti aiutare?ho delle zucchine fresche di orto.

      1. si lo so!comunque grazie lo stesso,la ricetta l’ho ritrovata scritta su un foglietto che conservai dentro una scatola insieme alle altre:comprese le tue!!!!!!.Buon divertimento,goditi questo bel viaggio,magari lo potessi fare io!!un abbraccio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.