Crea sito

Frittata al vapore, ricetta facile e leggera

Adoro le frittate! Mi piacciono soprattutto perché possono essere sempre diverse in base alla stagione, a ciò che si ha in frigorifero o in dispensa o dipendentemente dalla tipologia di cena che si desidera servire. Non avevo mai provato, però, la frittata al vapore ed era ormai un po’ di tempo che questa ricetta mi frullava in testa. Qualche giorno fa una signora mi ha regalato delle uova freschissime e, la sera, non potevo non mettere in pratica l’idea di questa frittata al vapore. Io, per renderla più sfiziosa, ho pensato di prepararla monoporzione all’interno di cocotte adatte al forno ma potete benissimo realizzare questa pietanza in un solo stampo e dividerla poi a fette o a cubetti. Per quanto riguarda gli ingredienti da aggiungere, non posso che consigliarvi di dare libero sfogo alla vostra fantasia e vedrete che, comunque, i risultati saranno molto apprezzati da grandi e bambini. Io, in questa, ho aggiunto degli sgombri al naturale, della salsa di pomodoro preparata con i pomodorini freschi e delle cipolle sminuzzate ma va benissimo aggiungere qualunque tipo di verdura, salume o formaggio che sia di vostro gradimento.

Per quanto concerne la cottura, potete utilizzare una pentola dotata di cestello per il vapore oppure, come me, la mitica pentola multifunzione Redmond che ho imparato a portare sempre con me anche in viaggio perché comodissima, maneggevole, leggera e mi da la possibilità di cuocere praticamente tutto anche a chilometri da casa.

Servite questa frittata al vapore calda, tiepida o a temperatura ambiente in base alla stagione e ai vostri gusti.

Frittata al vapore

Frittata al vapore
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:10 minuti
  • Cottura:15 minuti
  • Porzioni:4 persone
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • uova (intere medie) 5
  • Sale 1 pizzico
  • sgombro al naturale (potete sostituirlo con tonno, salumi…) 200 g
  • salsa di pomodoro (densa) 8 cucchiai
  • cipolla (affettata sottilmente e sminuzzata) 1/2

Preparazione

  1. Preparare la frittata al vapore è proprio facile e veloce.

    Innanzitutto, in una ciotola, sbattete le uova con un pizzico di sale.

    Aggiungete gli sgombri sminuzzati con una forchetta, la cipolla e la salsa di pomodoro e mescolate in modo da amalgamare bene tutto il composto.

    Se, come me, decidete di servire la frittata al vapore monoporzione, suddividete il miscuglio in cocottine adatte al forno altrimenti versate tutto in un unico stampo e procedete alla cottura:

    – in pentola tradizionale: versate sul fondo un po’ di acqua, inserite il cestello per la cottura a vapore e riponetevi sopra le cocottine o lo stampo di cottura. Lasciate cuocere 10-12 minuti.

    – nella pentola multifunzione Redmond: dopo aver messo un po’ di acqua nel fondo del contenitore fornito con la pentola, inserite il cestello per la cottura a vapore, riponete sopra le cocottine singole o lo stampo unico, avviate il programma “cottura a a vapore” e lasciate cuocere 15 minuti.

    Servite la vostra frittata al vapore a temperatura ambiente, appena intiepidita o calda in base alla stagione e ai gusti.

  2. Frittata al vapore
  3. Frittata al vapore

Note

Clicca mi piace alla mia pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.