Crea sito

Egg tart, dolcetti con crema di uova facilissimi

La voglia di preparare in casa le egg tart mi è rimasta dopo il mio ultimo viaggio a Hong Kong.

In realtà questi dolcetti con crema di uova facilissimi si trovano in molte cucine all’estero, con qualche variante l’una dall’altra ma con la base simile: ecco allora i pasteis de nata o pasteis de belem dal Portogallo (qui la mia ricetta infallibile) oppure la variante inglese, presente in tutte le pasticcerie e servite all’ora del tradizionale tè delle 17.00.

La ricetta di queste deliziose egg tart me l’ha data un’amica che si è trasferita ad Hong Kong, alla quale a sua volta l’ha passata una sua collega nata e cresciuta proprio lì… ecco… secondo me sono a dir poco perfette!!! Mi ricordano proprio quelle mangiate lì e di cui mi sono innamorata sin dal primo assaggio! Un guscio croccante racchiude un cuore morbido e golosissimo…

Personalmente io le adoro leggermente tiepide, se non le mangio subito di solito le riscaldo 20 secondi in microonde e sono perfette!

  Che ne dite? Provate con me? Ne vale la pena, credetemi!!!

Egg tart

Egg tart
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:30 minuti
  • Cottura:30 minuti
  • Porzioni:8 egg tart
  • Costo:Basso

Ingredienti

Per il guscio esterno:

  • farina 210 g
  • burro 125 g
  • zucchero a velo 60 g
  • uovo 1

Per la crema della farcitura:

  • Latte 480 ml
  • Zucchero 160 g
  • uova 5
  • vanillina 1 bustina

Preparazione

  1. Per preparare queste golosissime egg tart, iniziate dal guscio esterno.

    Mescolate il burro freddo, a pezzetti, con lo zucchero a velo, aggiungete l’uovo e successivamente la farina: impastate tutto velocemente sino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo. Create un panetto, avvolgetelo nella pellicola da cucina e mettetelo a raffreddare in frigorifero per mezz’ora.

    Nel frattempo, dedicatevi alla preparazione della crema a base di uova: con una frusta montate le uova con lo zucchero sino a renderle chiare e spumose, ci vorranno circa 10 minuti. Unite il latte a filo e la vanillina e mescolate bene.

    Riprendete il panetto dal frigorifero, stendetelo con il mattarello in una sfoglia sottilissima e, con questa, foderate degli stampini da muffin (io di solito utilizzo quelli usa e getta ma va benissimo quello che avete) leggermente imburrati.

    Riempite i vostri gusci di pasta con la crema a base di uova lasciando qualche millimetro dal bordo superiore. Potete pizzicare o tagliuzzare un pò il bordo come decorazione.

    Mettete a cuocere le vostre egg tart in forno preriscaldato a 160-170° per 30 minuti e gustatele poco dopo averle estratte dal forno stesso. Se non le mangiate subito, vi consiglio di scaldarle leggermente in microonde per 20-30 secondi con il microonde, una delizia!

  2. Egg tart

Note

  • Clicca mi piace alla mia pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta
  • Se vi piace, potete unire un pò di cannella alla crema a base di uova.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.