Crea sito

Dolce alla frutta secca (nel forno tradizionale e nel Versilia)

Dolce alla frutta secca (nel forno tradizionale e nel Versilia)

Dolce alla frutta secca (nel forno tradizionale e nel Versilia)

Adoro la frutta secca e nella mia dispensa non manca mai… poi mi capita di avere un po’ di pacchettini misti aperti… ed ecco nascere questo dolce alla frutta secca (nel forno tradizionale e nel Versilia). Facile, veloce, non mi stancherei mai di gustarlo.

Ingredienti (per 6 persone):

–       220 g di farina 00

–       3 uova

–       100 g di burro

–       100 ml di latte

–       100 g di zucchero

–       1 bustina di lievito in polvere

–       100 g di gherigli di noce tritati grossolanamente (a me piace sentire i pezzetti)

–       100 g di fichi secchi tagliuzzati grossolanamente (dopo aver tolto la punta)

–       30 g di pinoli

–       30 g di uvetta sultanina

Preparazione:

Per preparare il dolce alla frutta secca (nel forno tradizionale e nel Versilia), mettete innanzitutto l’uvetta a rinvenire in acqua tiepida per 10 minuti.

Sciogliete a bagnomaria il burro e, quando si sarà raffreddato, mescolatelo delicatamente con lo zucchero e 200 g di farina aggiunta poca alla volta.

Aggiungete ora il latte e le uova e, quando il composto sarà ben amalgamato, incorporate il lievito. Mescolate bene e quando il tutto sarà omogeneo aggiungete l’uvetta strizzata, i pinoli, le noci e i fichi secchi e mescolate.

Ungete con un po’ di burro una tortiera rotonda o il fornetto Versilia (anche il coperchio in quest’ultimo caso), spolverizzate con la farina avanzata in precedenza e versatevi il composto.

Cottura in forno tradizionale: Infornate il vostro dolce alla frutta secca in forno preriscaldato a 180° per 40 minuti.

Cottura con il fornetto Versilia: scaldate qualche minuto lo spargifiamma sul fuoco piccolo, tiponete sopra il fornetto e lasciate cuocere 5 minuti a fuoco medio; abbassate poi al minimo e cuocere per 45 minuti. Fate la prova stecchino (io infilo nei buchetti del coperchio, senza aprirlo, uno spiedino lungo di legno: deve uscire perfettamente asciutto.

Il vostro dolce alla frutta secca (nel forno tradizionale e nel Versilia) è pronto per essere gustato.

6 Risposte a “Dolce alla frutta secca (nel forno tradizionale e nel Versilia)”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.