Crea sito

Dolce al caffe e mandorle magico, ricetta facile senza lievito

Non vedevo l’ora di condividere con voi tutti la ricetta di questo dolce al caffe e mandorle magico. Perché magico? Perché non si utilizza il lievito e l’altezza perfetta della torta deriva dalla reazione tra bicarbonato e aceto. Sì, avete letto bene. Nell’impasto c’è l’aceto, fondamentale per la buona riuscita di questa golosità quindi fidatevi di me e non omettetelo assolutamente. Preparare questo dolce al caffe e mandorle magico è banale, veloce e facilissimo, adatto anche ai principianti in cucina che però non vogliono rinunciare al sapore di una torta fatta in casa di certo più salutare di tutte le proposte preconfezionate.

Io ho aggiunto anche delle mandorle a lamelle sulla superficie, voi potete invece spolverare, semplicemente, dello zucchero a velo. Nell’impasto, inoltre, potete mettere anche un cucchiaino di cannella in polvere se vi piace. Per quanto riguarda il liquore, a me piace moltissimo il sapore del rum ma potete sostituirlo con del liquore al caffè oppure omettere del tutto la presenza di qualsiasi alcolico.

Ma ora vediamo insieme come preparare questo golosissimo e sofficissimo dolce al caffe e mandorle magico.

Dolce al caffe e mandorle magico

Dolce al caffe e mandorle magico
  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:15 minuti
  • Cottura:20 minuti
  • Porzioni:6 persone
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • farina 300 g
  • Zucchero di canna (200 g di zucchero semolato) 260 g
  • mandorle (finemente tritate – o di farina di mandorle -) 3 cucchiai
  • acqua 200 ml
  • caffe (molto concentrato) 1 tazza da caffè
  • olio di arachidi 1 tazza da caffè
  • Rum (o altro liquore – facoltativo) 1/2 tazza da caffè
  • Bicarbonato 1 cucchiaino
  • aceto (indispensabile) 1 cucchiaino
  • cannella (in polvere – facoltativo) 1 cucchiaino
  • mandorle a lamelle (o zucchero a velo per la superficie) q.b.

Preparazione

  1. Preparare questo dolce al caffe e mandorle magico è molto facile e veloce.

    Innanzitutto, in una ciotola, unite la farina con le mandorle (o la farina di mandorle), lo zucchero, il bicarbonato e la cannella se piace.

    Versate ora il caffè, l’acqua, il rum se piace e mescolate bene.

    Unite l’olio e amalgamate bene il composto con un cucchiaio.

    Alla fine aggiungete l’aceto che, come una magia, farà lievitare perfettamente il vostro dolce al caffe e mandorle magico.

    Versate l’impasto in una tortiera foderata di carta da forno (oppure unta e leggermente infarinata), se mettete le mandorle a lamelle ponetele ora sulla superficie e cuocete in forno già caldo a 200° per 20-25 minuti dipendentemente dal vostro forno. Consiglio sempre la prova stecchino finale.

    E ora… non vi resta che far intiepidire il vostro dolce al caffe e mandorle magico su una gratella da torte, se avete deciso di spolverare la superficie con lo zucchero a velo fatelo a questo punto e… sentirete che bontà!

  2. Dolce al caffe e mandorle magico
  3. Dolce al caffe e mandorle magico

Note

Metti mi piace alla mia pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta

2 Risposte a “Dolce al caffe e mandorle magico, ricetta facile senza lievito”

  1. ciao! Ti avevo scritto che l’avrei provata sostituendo al caffè il latte di mandorle: è venuta spettacolare! molto profumata e sofficissima! una goduria!

    1. Olèèèèèè ne sono troppo feliceeee!!!! Allora proverò anch’io la tua variante, grazissime!!! Buona serata da Martolina!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.