Crea sito

Come essicare le arance, trucchi per un risultato perfetto!

Sapete COME ESSICARE LE ARANCE per avere un risultato perfetto? Leggete qui come fare, vi lascio tanti consigli e trucchi per non sbagliare. Io le adoro, specie durante le feste di Natale… il loro profumo e il loro colore sono una gioia, mi piace decorare l’ìalbero, chiudere pacchetti regalo ma anche da gustare come fossero chips magari con una spolverata di zucchero a velo e di cannella.. oppure sono bellissime per decorare torte e dolci!
Insomma, le idee di certo non vi mancano… ma provate a seguire i miei consigli in modo da non avere poi fettine mollicce oppure mezze bruciacchiate… se sono perfette… ve ne innamorerete come me!
Ma ora seguitemi in cucina e vedete COME ESSICARE LE ARANCE insieme alla vostra Martolina!

Arance essicate
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura11 Minuti
  • PorzioniDipende da quante arance essicate
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • arance

Preparazione

  1. COME ESSICARE LE ARANCE??? E’ facilissimo, potete scegliere se farlo in forno tradizionale o in microonde!

    Innanzitutto tagliate le vostre arance a fettine sottili di 3-5 mm. Tamponatele con della carta da cucina. Se desiderate utilizzare le fettine di arancia per decorare dolci allora spolveratele di zucchero a velo ogni volta che le girate.

    Se utlizzate il forno a microonde, allora disponete le fettine di arancia in un solo strato sul piatto crisp foderato di carta da cucina e ricopritele con altra carta da cucina; cuocetele a 650 watt per 8 minuti, estraetele dal forno, togliete la carta da cucina sopra e rimettete in forno a microonde per 3 minuti: risultato perfetto.

    Se utilizzate il forno tradizionale, allora disponete le fettine sulla carta da forno in un solo strato e fatele essicare a 120° per 1 ora, spegnete il forno, apritelo leggermente e lasciate le fette di arancia dentro per circa 6 ore (perfetto per una notte intera).

  2. Arance essicate
5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.