Crea sito

Colomba furbissima al cioccolato bianco

Colomba furbissima al cioccolato biancoColomba furbissima al cioccolato bianco

Vi ricordate la colomba furbissima? Quella che, con mezz’oretta di lavoro, vi fa fare una figura niente male? Lo so, non è la vera colomba però quest’anno sono arrivata davvero con l’acqua alla gola con i tempi ma con tanta tanta tanta voglia di colombare. Mica posso deludere i miei ospiti ma, soprattutto, le mie papille gustative e acquistare una colomba al supermercato, no?

E allora, partendo dalla colomba furbissima, quella con scorza di arance e gocce si cioccolato fondente, ho pensato alla colomba furbissima al cioccolato bianco. Una bontà alla velocità della luce!!!

Ingredienti

  • 100 g di burro ammorbidito
  • 200 g di zucchero
  • 3 uova
  • 350 g di farina 00
  • 190 g di latte
  • 1 bustina di lievito istantaneo per torte salate
  • 160 g di cioccolato bianco a pezzettini
  • mandorle e granella di zucchero q.b.
  • zucchero a velo q.b.

Preparazione

Sciogliete nel latte, a bagnomaria o in microonde, 100 g di cioccolato bianco precedentemente ridotto a pezzettini col vostro robot da cucina (non fatene una farina, va benissimo che sia a pezzettini).

Con la planetaria o il robot da cucina sbattete per qualche minuto burro e zucchero sino a formare una crema bianca e spumosa; aggiungete ora i tuorli dell’uovo, il latte col cioccolato sciolto dentro, la farina e il lievito setacciati e frullate per amalgamare bene il tutto.

Aggiungete ora il cioccolato bianco restante e mescolate al resto del composto con un cucchiaio o una spatola

Montate bene le chiare d’uovo e unitele delicatamente all’impasto, mescolando sempre dal basso verso l’alto.

Versate il tutto in uno stampo di carta per colombe da 750g e ricoprite con una bella spolverata di zucchero a velo, le mandorle poste qua e là e la granella di zucchero.

Infornate la colomba furbissima al cioccolato bianco in forno preriscaldato a 180° per circa un’ora (io dopo un’ora ho fatto la prova stecchino e ho lasciato dentro ancora 5 minuti). Estraete la vostra colomba furbissima al cioccolato bianco dal forno e lasciatela raffreddare su una graticola.

Note

  • Il mio forno è potentissimo quindi, dopo una decina di minuti, ho coperto la colomba furbissima al cioccolato bianco con la stagnola.
  •    Potete personalizzare la vostra colomba furbissima al cioccolato bianco come preferite… mettendo uvetta al posto delle gocce di cioccolata, ricoprendola con la glassa e le mandorle o con il cioccolato bianco fuso … insomma… date sfogo alla vostra fantasia ma non rinunciate a preparare la colomba furbissima al cioccolato bianco, fidatevi di me!

 

Salva

4 Risposte a “Colomba furbissima al cioccolato bianco”

    1. No, tranquilla… ma il mio forno è un caso a sè, credimi; tu coprilo solo se vedi che scurisce troppo ma dopo che si è già gonfiata, ok? Un saluto!

  1. scusa,ho dimenticato una domanda: per robot da cucina cosa intendi? il kenwood con le lame o le fruste elettriche? grazie

    1. Intendo tipo Kenwood, ma vanno bene anche le fruste elettriche. Poi raccontami se ti è venuta ok? Io la preparo da tanti anni così 🙂
      Buona serata, Marta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.