Crea sito

Colomba di Pasqua

Colomba di Pasqua

Colomba di Pasqua

Mi piacciono le ricette velocissime, quindi le colombe di Pasqua velocissime e furbissime (qui normale, qui al limoncello e qui al cioccolato bianco) sono già state collaudate da tempo in casa Martolina.

Ma sono sincera. Quando ho tempo, adoro la tradizione. Mi piace seguire le varie fasi della lievitazione, vedere l’impasto gonfiarsi, prenderlo e riprenderlo per impastarlo. Sentirne il profumo anche prima della cottura, assaporandone già il risultato con la fantasia. Dunque, anche per la colomba di Pasqua, ho cercato una ricetta più classica e più vicina alla tradizione.

La ricetta originale l’ho presa dal blog Forno e fornelli di Ilaria, l’ho seguita pari pari e ora la passo a voi.

Ingredienti (per uno stampo da colomba di Pasqua da 750 g):

  • Primo impasto:
    • 40 g di farina manitoba
    • 40 g di latte tiepido
    • 12 g di lievito di birra
  • Secondo impasto:
    • Primo impasto
    • 100 g di farina manitoba
    • 130 ml di acqua
  • Terzo impasto:
    • Secondo impasto
    • 100 g di farina manitoba
    • 20 g di burro a temperatura ambiente
    • 20 g di zucchero semolato
  • Quarto impasto:
    • Terzo impasto
    • 210 g di farina 00
    • 2 uova
    • 80 g di burro a temperatura ambiente
    • 120 g di zucchero semolato
    • 5 g di sale
    • 1 bustina di vanillina
    • canditi, gocce di cioccolata, uvetta… scegliete voi in base ai vostri gusti
  • Glassa:
    • 2 albumi
    • 80 g di zucchero a velo
    • mandorle intere e granella di zucchero q.b.

Preparazione:
Preparare la colomba di Pasqua non è difficile, richiede solo tempistiche lunghe. Considerate che, per ogni fase, è necessaria 1 ora e che la lievitazione è meglio farla all’interno del forno spento e chiuso ma con la lucetta accesa.

Si inizia, dunque, con il primo impasto e lo si mette a lievitare in forno; dopo 1 ora si procede con il secondo impasto e lo si fa lievitare 1 ora in forno; proseguite con il terzo e con quarto impasto, lavorate bene il composto e rimettete il forno a lievitare.

Trascorsa l’ultima ora di lievitazione, prendete l’impasto, che sarà molto appiccicoso e lavoratelo molto bene su un piano di lavoro infarinato.

Suddividete ora l’impasto in tre parti, una più grande per il corpo della colomba e due più piccole per le ali e metteteli all’interno dello stampo per colombe.

Fate lievitare per 12 ore all’interno del forno (io lo lascio una notte intera).

Riprendete lo stampo, spennellate la superficie con gli albumi sbattuti con lo zucchero a velo, decorate con mandorle e granella di zucchero e fate cuocere in forno caldo (meglio statico) a 200° per 10 minuti, proseguite poi a 180° per 20-25 minuti (fate la prova stecchino, come sempre).

Fate raffreddare la vostra colomba di Pasqua e gustatela assieme ad amici e parenti.

Clicca mi piace alla mia pagina Facebook cliccando qui e non perderai nessuna ricetta!!!

Colomba di Pasqua

14 Risposte a “Colomba di Pasqua”

    1. In effetti questa è la colomba più bella che ho preparato in questi ultimi anni… grazie e vedrai che verrà anche a te altrettanto bella!

  1. ciao posso mettere al posto del burro l’olio nella stessa quantità? perché per il colesterolo e una cura non “potrei” (dovrei) mangiare burro…che ne dici? cosa mi consigli?? grazie mille in anticipo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.