Crea sito

Ciambella marmorizzata salata

Ciambella marmorizzata salata_600x450

Ciambella marmorizzata salata

Ci sono notti in cui non dormo… arriva l’alba e io ho ancora gli occhi spalancati e il cervello che fuma. E a cosa penso? A ricette nuove, abbinamenti, idee, liste della spesa… no, non commentate, lo so… non sono normale. A volte, come la notte scorsa, mi viene in mente di provare una ricetta e non me la tolgo dalla testa finchè non metto le mani in pasta. E così questa mattina mi sono alzata, ho preparato il caffè mentre mettevo sulla tavola uova e farina e… ho iniziato a preparare questa ciambella marmorizzata salata. Carina, no? E buonissima!

Io ho cucinato la ciambella marmorizzata salata nel fornetto Versilia, ma va benissimo anche nel forno tradizionale.

Ingredienti:

  • 3 uova
  • 300 g di farina
  • 50 g di parmigiano grattugiato
  • 100 ml di latte
  • 2 cucchiai di olio evo
  • 2 cucchiaini di zucchero
  • 1 pizzico di sale
  • 1 bustina di lievito istantaneo per torte salate
  • 150 g di tonno sgocciolato
  • 120 g di patè di olive nere

Preparazione:

Per preparare questa ciambella marmorizzata salata, mettete nella planetaria o nel robot da cucina le uova, l’olio e un pizzico di sale e frullate un pochino; aggiungete ora la farina setacciata con il lievito, lo zucchero, il formaggio grattugiato e il latte. Azionate il robot o la planetaria e lasciate mescolare finchè l’impasto sarà liscio e omogeneo.

Unite il tonno e azionate ancora il robot o la planetaria in modo che si amalgami bene.

Imburrate e infarinate leggermente lo stampo da ciambella o il fornetto Versilia (se utilizzate uno stampo in silicone basterà inumidirlo con un goccio di acqua) e, con un cucchiaio, versate metà impasto a mucchietti distanziati (a me sono venuti 4 mucchietti).

All’impasto avanzato unite il patè di olive nere, mescolate bene e versatelo nello stampo negli spazi lasciati tra i mucchietti chiari.

Con uno spiedino in legno o uno stuzzicadenti girate a spirale nell’impasto due o tre volte e portate a cottura:

  • nel fornetto Versilia: scaldate qualche minuto, a fuoco medio, lo spargifiamma, riponetevi sopra il fornetto e lasciate alla stessa intensità di gas per 5 minuti; mettete al minimo e proseguite la cottura per 50 minuti. Vi consiglio sempre la prova stecchino, inserendolo in un buchino del coperchio e verificando che esca perfettamente asciutto.
  • Nel forno tradizionale: infornate in forno preriscaldato a 180° per circa 40 minuti.

Lasciate intiepidire la vostra ciambella marmorizzata salata prima di sformarla.

Gustatela tiepida o a temperatura ambiente.

Clicca mi piace alla mia pagina Facebook cliccando qui e non perderai nessuna ricetta!!!

Ciambella marmorizzata salata_600x450

8 Risposte a “Ciambella marmorizzata salata”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.