Crea sito

Carciofini sott’olio

Carciofini sott’olio

Carciofini sott’olio

Preparazione: 30 minuti (più 6 ore di asciugatura dei carciofini) Cottura: 20 minuti

Quanto mi piacciono i carciofini sott’olio! Adoro prepararne sempre un po’ di vasetti e gustarli poi su bruschette o crostini, utilizzarli per ingolosire torte e strudel salati o da servire anche in ciotoline assieme agli antipasti prima di una cena con amici e parenti.
Spulciando i vecchi ricettari, quelli della nonna, ho letto che nella ricetta tradizionale si raccomandava che i carciofi fossero lasciati tra due teli almeno 24 ore in modo tale da eliminare completamente ogni traccia di umidità. Oggi, per mancanza di tempo, si tende a riporre i carciofini nei vasi dopo 5 o 6 ore di asciugatura… va bene comunque ma, se volete procedere come “da manuale”, tornate, come me, ai vecchi suggerimenti e vedrete che non avrete problemi di conservazione.
Ma ora, vasetti pronti e tutti in cucina con me a preparare dei golosissimi carciofini sott’olio!

Ingredienti (per 4 barattoli):
– 1 kg di carciofi piccoli

– 1,5 l di aceto di vino bianco

– 3 foglie di alloro

– olio evo q.b.

– 3 chiodi di garofano

– 2 limoni non trattati

– sale e pepe in grani q.b.

Preparazione:
Per preparare i carciofini sott’olio, mondate innanzitutto i carciofi conservando solo il cuore tenero; immergeteli man mano in acqua leggermente acidulata con il succo di 1 limone.
In una pentola capiente, portate a ebollizione 0,5 l di acqua con l’aceto, 1 cucchiaio di sale, i chiodi di garofano, l’altro limone lavato e affettato, 3 grani di pepe e le foglie di alloro.
Appena inizierà a bollire, tuffatevi i cuori di carciofo e cuoceteli per circa 15 minuti, finchè saranno teneri ma ancora un poco al dente. Sgocciolateli e fateli asciugare accuratamente fra due teli puliti.
Dopo almeno 5 o 6 ore, sistemate con cura i carciofi nei barattoli, pressandoli bene uno accanto all’altro e ricopriteli di olio evo.
Dopo 3 giorni, controllate che l’olio superi di 1 cm la verdura, altrimenti aggiungetene.
I vostri carciofini sott’olio sono pronti per essere gustati.

Clicca mi piace alla mia pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta

Carciofini sott’olio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.