Crea sito

Bretzel, ricetta perfetta

Quando Martolina vagabonda si trova in zone di lingua tedesca, dalla Germania all’Austria, ma anche in Alto Adige… non può esimersi dal gustare un pane che assolutamente adora: i BRETZEL o pretzel sono di una bontà incredibile! Ho provato tante ricette ma nessuna mi soddisfaceva fino in fondo, poi ho sperimentato questa ed è stato amore al primo morso. Dalla forma tipica, li amano grandi e bambini. Provateli, sentirete che bontà!

Bretzel
  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di riposo3 Ore
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni8 bretzel
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 270 mlacqua
  • 3 cucchiaibicarbonato
  • 50 gburro
  • 500 gfarina
  • 25 glievito di birra
  • 12 gsale
  • q.b.sale grosso in fiocchi
  • 12 gzucchero

Preparazione

  1. Pronti a preparare dei fantastici bretzel? Allora, innanzitutto, mettete in una ciotola la farina: al centro sbriciolate il lievito di birra e lo zucchero. Aggiungete 50 ml di acqua tiepida e incamerate all’acqua una piccola quantità di farina  tanta quanta ve ne serve per ottenere un composto morbido. Lasciate lievitare in ambiente tiepido sino a che il volume dell’impasto sarà raddoppiato. Aggiungete all’impasto il burro ammorbidito. Poi aggiungete la restante acqua tiepida in cui avrete disciolto il sale e cominciate a impastare il composto con le mani.

    Lavorate finché non sarà morbido e non si attaccherà più alle mani. Coprite la ciotola con una pellicola tresparente e lasciate lievitare per un’ora in ambiente tiepido (almeno 24 gradi). Quando l’impasto sarà lievitato impastate di nuovo il composto su di una spianatoia leggermente infarinata (l’impasto non si dovrà attaccare alle mani). A questo punto dividete l’impasto in otto parti uguali e dategli la forma di cordoncini della lunghezza di 50 cm circa, lasciando le estremità più strette rispetto al centro. Date poi al cordoncino la tipica forma “a nodo lento” incrociando le due estremità.

    Quando avrete dato la forma ai vostri bretzel, appoggiateli su un canovaccio infarinato e lasciate lievitare per altri 20 minuti. Nel frattempo mettete a bollire quattro litri d’acqua, e quando avrà raggiunto il bollore, aggiungete 3 cucchiai  di bicarbonato.  Aiutandovi con una schiumarola, adagiate i bretzel, non più di due alla volta, in acqua fino a che non saranno lucidi (30 -40 secondi). Scolateli con la schiumarola, appoggiate la schiumarola stessa con il bretzel su un asciugapiatti pulito per asciugare l’acqua in eccesso e poi fate scivolare ogni bretzel su una teglia ricoperta di carta da forno; cospargeteli di sale grosso (oppure in fiocchi), su tutta la superficie. Infornate i bretzel per 20 minuti a 220 gradi, dovranno avere il classico colore dorato.

  2. Bretzel
  3. Bretzel

Altre ricette di pane e focacce?

QUI qualche altra idea!

Blog e siti amici

La ricetta originale proviene da QUI

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.