Bocconcini di manzo con patate, ricetta facile

Serviti come secondo piatto o come piatto unico cui, rigorosamente, accompagnare del pane per la scarpetta obbligatoria, questi bocconcini di carne con patate sono una vera delizia. Facili da preparare, incontrano sempre i gusti di tutti, sia adulti che bambini. Se volete, oltre alle patate, potete aggiungere dei funghi (ottimi anche i porcini secchi da far rinvenire e che donano un sapore intenso e deciso) seguendo la nota sotto alla preparazione.

Gli ingredienti necessari alla preparazione di questa bontà senza tempo sono pochi e la ricetta è adatta anche a chi ha poca dimestichezza con la cucina o poco tempo da dedicare a preparazioni troppo elaborate. Spesso io cucino questi bocconcini di manzo con patate e li servo accompagnati da riso bianco per un piatto unico completo e gustoso anche in presenza di ospiti. Cucinata così, la carne resta molto morbida e il suo sapore si arricchisce ancor più dalle verdurine e dal pomodoro che si aggiungono in cottura.

Ma ora vediamo come portare in tavola questi buonissimi bocconcini di manzo con patate.

Bocconcini di manzo con patate

Bocconcini di manzo con patate
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:20 minuti
  • Cottura:1 ora
  • Porzioni:4 persone
  • Costo:Medio

Ingredienti

  • manzo tagliato in bocconcini (per spezzatino, per intenderci) 1 kg
  • patate (medie) 4
  • salsa di pomodoro (meglio se preparata da voi ma va bene anche quella acquistata) 400 g
  • cipolla 1
  • carota 1
  • gambo di sedano 1
  • alloro 1 foglia
  • vino rosso 1/2 bicchiere
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • farina q.b.
  • manciata di funghi secchi (facoltativo) 1

Preparazione

  1. Preparare questi bocconcini di manzo con patate è molto facile.

    Innanzitutto tritate la cipolla, la carota e il sedano e soffriggeteli in una casseruola dai bordi alti assieme a un filo di olio extravergine di oliva.

    Infarinate leggermente i bocconcini di carne, eliminando poi la farina in eccedenza e versateli nella pentola, facendoli rosolare per qualche minuto in tutte le parti.

    Unite il vino rosso e, a pentola aperta, fatelo sfumare a fuoco medio sino a che risulterà completamente evaporato (vedi la nota sotto alla ricetta).

    Aggiungete a questo punto la salsa di pomodoro, regolate di sale e di pepe, mettete la foglia di alloro e lasciate cuocere per 1 ora. Se vedete che la preparazione dovesse asciugarsi troppo, mettete un po’ di acqua tiepida.

    Nel frattempo, pelate, lavate e tagliate le patate a cubetti (a meno che non siano le patatine novelle, allora potete lasciarle intere) e unitele alla carne 40 minuti dopo aver iniziato la cottura (bastano 20 minuti circa affinchè esse risultino ben cotte).

    Regolate ancora, se necessario, si sale e di pepe e servite i vostri bocconcini di manzo con patate caldi e con tutto il loro sughetto.

  2. Bocconcini di manzo con patate

Note

Metti mi piace alla mia pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta

Precedente Ciambella al caffe latte, senza burro Successivo Risotto stilton e pere, ricetta facile

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.