Crea sito

Biscotti salati zucca e rosmarino, senza burro e uova

Da amante della zucca e degli stuzzichini salati, non potevo non provare questi biscotti salati zucca e rosmarino.

Sono senza burro e senza uova, quindi ideali anche per chi segue regimi alimentari particolari ma la consistenza, la friabilità e, soprattutto, la bontà sono impareggiabili.

Non servono grandi capacità e doti culinarie, non avrete bisogno di tempi lunghissimi da spendere tra i fornelli e potrete quindi godere senza fatica di questi snack: io li trovo perfetti per accompagnare salumi e formaggi, o da sgranocchiare come merenda o da mettere in tavola al posto del pane o dei crackers.

Potete omettere il rosmarino ma il profumo e l’accostamento con la zucca crea un matrimonio perfetto tra i due ingredienti… credetemi!

Biscotti salati zucca e rosmarino

Biscotti salati zucca e rosmarino
  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:20 minuti
  • Cottura:10 minuti
  • Porzioni:30 biscotti salati zucca e rosmarino

Ingredienti

  • farina 250 g
  • acqua fredda 1/3 bicchiere
  • Olio extravergine d’oliva 4 cucchiai
  • purea di zucca (dopo aver cotto la zucca, meglio al forno o al vapore) 3 cucchiai
  • Rosmarino 1 rametto
  • sale fino q.b.

Preparazione

  1. Preparare questi sfiziosissimi biscotti salati zucca e rosmarino è proprio facile e veloce.

    In una ciotola, mescolate innanzitutto la farina con un pizzico di sale, gli aghi di rosmarino tritati e i cucchiai di olio.

    Aggiungete poi l’acqua e la purea di zucca, un cucchiaio alla volta e amalgamate bene il tutto prima con l’aiuto di una forchetta e poi impastando con le mani sino a formare una palla omogenea, compatta e non appiccicosa (non serve lavorare molto nell’impastare).

    Avvolgete l’impasto così ottenuto nella pellicola da cucina e lasciate riposare 30 minuti in frigorifero o 15 minuti in freezer se avete fretta.

    Riprendete l’impasto, stendetelo con un mattarello e create delle formine a vostra scelta con dei tagliabiscotti (in mancanza dei quali va benissimo tagliare con un bicchiere o una tazzina).

    Cuocete i vostri salatini 10 minuti in forno caldo a 180° (eventualmente dopo 8 minuti potete rigirarli e, se vedete che sono ancora troppo morbidi, potete proseguire la cottura ancora qualche minuto, dipenderà dal vostro forno).

    Siccome a me questi biscotti salati zucca e rosmarino piacciono croccantissimi, io li lascio raffreddare in forno. Potete altrimenti procedere a farli raffreddare a temperatura ambiente.

    Si conservano in scatole di latta più giorni.

  2. Biscotti salati zucca e rosmarino

Note

– Metti mi piace alla mia pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta

– Per la ricetta mi sono ispirata qui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.