Crea sito

Biscotti pan di zenzero, gingerbread

Chiudete gli occhi e iniziate a sognare dei dolcetti fragranti, profumatissimi, golosi, facili da preparare e carinissimi: aprite gli occhi ora, queste golosità hanno un nome! I BISCOTTI PAN DI ZENZERO o GINGERBREAD sono spettacolari, impossibile resistere! E da quando ho iniziato a prepararli, beh… ve lo dico… non aspetto il NATALE per impastarli perchè mi piacciono troppo. Magari conferisco a questi fantastici cookies qualche altra forma, ma in casa Martolina la loro produzione è abbastanza frequente. E ora vi sfido a prepararli sono tra la Vigilia e la Befana…!!!
E la volete una super dritta??? Io li servo con lo zabaione (QUI un pò di idee) o con la crema pasticciera (QUI un pò di idee) , magari aromatizzati… ma anche intinti nel Vin Santo hanno un loro perchè!!!

Biscotti pan di zenzero
  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione45 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni15 Biscotti pan di zenzero
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Per 15 Biscotti pan di zenzero o gingerbread

  • 350 gFarina 00
  • 1/4 cucchiainobicarbonato o lievito per dolci
  • 160 gZucchero
  • 1uovo
  • 110 gBurro (freddo da frigorifero)
  • 5 gZenzero in polvere
  • 1 pizzicoChiodi di garofano macinati
  • 5 gCannella in polvere
  • 1 pizzicoNoce moscata
  • 50 gMiele
  • 1 pizzicoSale fino

Per la glassa

  • 160 gZucchero a velo
  • 1albume
  • q.b.coloranti alimentari in gel (facoltativo)

Strumenti

  • Formina per biscotti
  • Sac a poche

Preparazione

  1. Ecco come preparare in modo infallibile i biscotti pan di zenzero o gingerbread.

    Innanzitutto, nell’impastatrice o nel mixer mettete la farina setacciata con il bicarbonato (o il lievito se preferite) e tutte le spezie, lo zucchero, il pizzico di sale fino e il miele. Per ultimo aggiungete il burro freddo e tagliato a dadini e azionate l’impastatrice a intermittenza in modo da non scaldare la frolla speziata. Otterrete così un composto sabbioso.

    Versate l’impasto su un piano di lavoro e, al centro della fontana, mettete l’uovo intero; impastate con le mani finchè l’uovo risulterà incorporato e avrete formato un panetto. Avvolgete quest’ultimo nella pellicola da cucina e fate riposare in frigorifero 30 minuti.

    Trascorso il tempo suddetto, stendete l’impasto ad uno spessare di 8mm (massimo 1 cm) e tagliatelo con il classico stampino per biscotti pan di zenzero o gingerbread.

    Disponete i vostri cookies su una leccarda foderata di carta da forno e cuoceteli in forno statico già caldo a 170° per 15 minuti. Fateli raffreddare.

    Nel frattempo preparate la glassa: montate l’albume con le fruste a media velocità e piano piano aggiungete lo zucchero a velo e, se vi piace, il o i coloranti alimentari in base al vostro estro. Con una sac a poche, create gli occhi, la bocca, i bottoncini ai cookies, se volete potete aggiungere delle palline di zucchero colorate o argentate, fate asciugare e… ora i vostri biscotti pan di zenzero o gingerbread sono pronti per essere gustati e regalati in piccoli sacchettini trasparenti o in scatole di latta… saranno super appprezzati! Io due anni fa ho decorato tutto l’albero di Natale… sappiate però che dopo 3 giorni il mio alberello era rimasto vuoto!!!

  2. Biscotti pan di zenzero

Blog amici

La ricetta proviene da QUI

Volete servirli con zabaione o creme?

QUI e QUI un pò di idee!!!

Conservazione

I biscotti pan di zenzero si conservano 5 giorni in scatole di latta senza problemi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.