Crea sito

GIRELLE LIEVITATE ALLA BANANA E NUTELLA

Colazione insieme alla mia amica @laurapondini , come ogni venerdì il nostro appuntamento fisso con la rubrica #DUEAMICHEUNLIEVITATO una rubrica ideata da noi, dalla nostra passione per i lievitati che ci accomuna e che potrai seguire su Instagram. ci saranno tutte le nostre ricette fatte fino ad ora e che faremo insieme.

Rimani in contatto con noi seguendo i nostri profili social @laurapondini e @martina.micchi e i nostri Blog (LAURA PONDINI) per non perderti nemmeno una rivetta!

Ma veniamo a noi e a queste squisite e golose girelle. Io e la Nutella non andiamo molto d’accordo devo ammetterlo, ma psso dire che con questo impasto alla banana è stata una vera e propria goduria! Morbide, profumatissime e dolci grazie anche alla banana che conferisce quell’aroma in più.

Sta benissimo con la Nutella ma anche con altre creme spalmabili.. spazio alla fantasia e MANI IN PASTA!

INGREDIENTI

  • 225gr di farina tipo1 macinata a pietra
  • 30gr di zucchero di canna integrale
  • 20gr di olio di cocco
  • 97gr di banana schiacciata (circa 1)
  • 5gr di lievito di birra
  • 2 cucchiai di crema spalmabile a cacao e nocciole (io nutella)
  • latte per spennellare

In una ciotola schiaccia la banana con i rebbi di una forchetta. aggiungi lo zucchero di canna e l’olio di cocco. mescola bene e metti il lievito che avrai sciolto in pochissima acqua, e la farina.

Inizia ad impastare con le mani. se vedi che il composto diventa troppo appiccicoso, aggiungi un pochina di farina altrimenti al contrario, se risulta essere troppo duro, aggiungi un pochina di acqua. Forma un panetto bello morbido e omogeneo, metti nella ciotola, copri con pellicola e lascia lievitare per 2h o fino a raddoppio.

Trascorso il tempo di riposo, riprendi l’impasto lievitato e stendilo in un rettangolo. spalma un cucchiaio di crema ella parte bassa del rettangolo (1/3) e richiudi su se stesso. spalma l’altro cucchiaio sopra l’impasto piegato e con l’altra estremità richiudi a portafoglio. Gira di 90° e stendi il con il mattarello formando una sfoglia sempre rettangolare. taglia prima a metà e poi in 4 strisce uguali. Verranno 8 strisce tutte uguali tra loro.

A questo punto bagna con un pochina di acqua un’estremità e arrotola la striscia su se stessa formando una girellina. Prosegui così con tutte le strisce e metti a lievitare sulla teglia del forno, coperta di carta forno, per almeno 1h.

Una volta lievitati, spennella con del latte e inforna in forno già caldo a 180° per circa 20 minuti.