Crea sito

TAGLIATELLE AUTUNNO

TAGLIATELLE AROMATIZZATE AI FUNGHI PORCINI CON SALSICCE AL PROFUMO DI ROSMARINO E SALSA DI CACIOCAVALLO ..L’AUTUNNO NEL PIATTO.

  • DifficoltàMedia
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

INGREDIENTI

OGNUNO DEGLI INGREDIENTI HA UN RUOLO IMPORTANTE, LA QUALITÀ DI UN PIATTO SI NOTA DALLA BONTÀ DEGLI INGREDIENTI.

La pasta

Le salsicce

  • 300 gsalsicce (Maiale )
  • q.b.olio di oliva
  • 2 ramettirosmarino
  • 1/2 spicchioaglio
  • 1/2 bicchierevino bianco
  • q.b.sale
  • q.b.pepe nero

Salsa di caciocavallo

  • 200 gcaciocavallo
  • 100 mllatte intero
  • 30 gburro
  • 10 gfarina 00
  • q.b.sale
  • q.b.pepe nero

PREPARAZIONE

È UN PIATTO SEMPLICE, PRENDETEVI IL TEMPO PER ASSAGGIARE AD OGNI PASSAGGIO PERCHÉ L’EQUILIBRIO IN QUESTO PIATTO È TUTTO.

La salsa di caciocavallo

  1. Dopo aver messo una pentola con l’acqua sul fuoco occupiamoci subito della salsa di caciocavallo. In un pentolino mettiamo il burro, appena inizierà a sciogliersi aggiungiamo la farina, con una frusta facciamo fondere le due parti fino ad avere un roux color nocciola chiaro. Versiamo il latte e continuiamo a girare con la frusta, subito dopo uniamo il caciocavallo grattugiato sempre continuando a girare con la frusta, la salsa è pronta liscia, morbida e senza grumi.

Le salsicce

  1. Prepariamo le salsicce sgranandole bene eliminando completamente il budello, in una padella mettiamo un filo d’olio, mezzo spicchio d’aglio a cui avremo eliminato il germe 2 rametti interi di rosmarino e tutte le salsicce. Verso metà cottura uniamo mezzo bicchiere di vino bianco lasciamo evaporare tutta la parte alcolica, facciamo ridurre ed il gioco è fatto. Nel frattempo avremo buttato le tagliatelle aromatizzate ai funghi porcini in acqua.

Finiamo ed impiattiamo..

  1. Dopo 5 minuti di cottura scoliamo le tagliatelle direttamente nella padella delle salsicce, togliamo i rametti di rosmarino aggiungiamo un mestolo d’acqua di cottura e la salsa di caciocavallo ma esclusivamente la quantità necessaria per mantecare (2 cucchiai possono bastare ma regolatevi a vostro gusto) il resto la verseremo direttamente sulla pasta, una spolverata di pepe un ciuffetto di rosmarino per decorare e buonappetito!

ACCORGIMENTI..

RICORDATEVI CHE IL CACIOCAVALLO DEVE ESSERE GRATTUGIATO POICHÉ SE I PEZZI RISULTERANNO TROPPO GRANDI IL TEMPO DI FUSIONE AUMENTERÀ CON IL RISCHIO DI GRUMI.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da martanoskitchen

La cucina è come una bella donna, per conquistarla devi dare sempre il meglio di te, ricordandoti sempre che un pizzico di pepe non guasta mai..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.