Crea sito

Risotto mimosa

Risotto mimosa

RISOTTO MIMOSA salsa di songino e prezzemolo con fiori di risotto allo zafferano e cialda di parmigiano e curcuma.
La mimosa è un albero che ci dona i suoi fiori solo in un breve periodo dell’anno… ma la donna non esiste solo per un breve periodo,
la donna ,madre, figlia, sorella, operaia, guerriera, forza e delicatezza, passione e determinazione …
La donna non è una mimosa, la donna è una quercia perenne e imbattibile..

  • DifficoltàBassa
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura18 Minuti
  • Porzioni3
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per il risotto mimosa

  • 1 lbrodo vegetale
  • 100 gsongino
  • 30 gprezzemolo
  • 1limone (Tzest )
  • q.b.sale
  • q.b.pepe nero
  • 5ghiaccio (Cubetti )
  • q.b.olio di oliva
  • 1scalogno
  • 1 bicchierevino bianco
  • 1 bustinazafferano
  • 40 gparmigiano Reggiano DOP (Per mantecare)
  • 1 cucchiainocurcuma in polvere
  • q.b.erbe aromatiche (Erba cipollina, timo, maggiorana )
  • q.b.burro (Per mantecare )

Preparazione…

  1. Come al solito iniziamo dal brodo facendolo come più ci aggrada, mentre il brodo procede prepariamoci tutte le varie ed eventuali che ci serviranno.

    Iniziamo dalla salsa di songino con cui faremo il risotto principale, in un pentolino di acqua bollente sbianchiamo il songino e il prezzemolo per qualche secondo per poi lasciarli scolare, travasiamo in un becker ed aggiungiamo l’olio, il sale, lo tzest di limone e i cubetti di ghiaccio per poi frullare tutto insieme con un minipimer, lasciamo da parte.

    Ora prepariamo la cialda di parmigiano grattugiandolo e aggiungendo la curcuma, mescoliamo e versiamo in un padellino, appena risulterà cotta stacchiamola delicatamente dalla padella e lasciamo freddare su un foglio di scottex.

    Ora procediamo con i risotti, prendiamo una padella grande ed una piccola, versiamo olio e un po’ di burro in ambedue, tritiamo lo scalogno e aggiungiamolo nelle padelle (2/3 nella grande e 1/3 nella piccola) versiamo il riso (200gr grande 80gr piccola) e dopo che sarà tostato sfumiamo con il vino, appena sarà evaporato l’alcool iniziamo a bagnare con il brodo fino a cottura.

    A due minuti dal termine mettiamo lo zafferano nella padella piccola e la salsa di songino in quella grande, facciamo cuocere fino al termine, spegniamo e mantechiamo con burro e parmigiano.

    Impiattiamo mettendo prima il risotto al songino aprendolo a disco, poi con un cucchiaino creiamo dei leggeri incavi dove adageremo il risotto allo zafferano creando delle palline, spezzentiamo la cialda di parmigiano e decoriamo il piatto aggiungendo le erbe aromatiche, il risotto mimosa è servito.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da martanoskitchen

La cucina è come una bella donna, per conquistarla devi dare sempre il meglio di te, ricordandoti sempre che un pizzico di pepe non guasta mai..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.