Crocchette con cuore fondente

Crocchette con cuore fondente

Crocchette con cuore fondente
CROCCHETTE DI PATATE, SPINACI E PORCHETTA TOSCANA RIPIENE DI PROVOLA AFFUMICATA…
Come far mangiare ai propri figli le verdure?
..beh trasformandole in un comfort food saporito e sano ma con la botta d’eleganza che non può mancare.. il ripieno di provola affumicata.. apoteosi!!
Per non esagerare, la maionese (anch’essa auto prodotta) è di base vegana dal gusto leggero di limone che va a sgrassare il palato…

Crocchette con cuore fondente
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione1 Ora 30 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana

Ingredienti crocchette con cuore fondente

  • 500 gpatate, senza buccia, cotte, bollite
  • 500 gspinaci, cotti, bolliti
  • 2uova
  • 150 gporchetta (Toscana a fette )
  • 150 gprovola affumicata
  • sale e pepe
  • 1 uovo, farina e pangrattato (Per panare)
  • q.b.olio di arachide

Finta maionese

  • 100 mlolio di arachide
  • 50 mllatte di soia
  • 1 pizzicosale
  • Mezzo cucchiaioaceto di mele
  • Mezzo cucchiaiosucco di limone

Preparazione crocchette con cuore fondente

  1. Dopo aver cotto le patate le scoliamo e ancora calde le schiacciamo per bene, scoliamo anche gli spinaci strizzandoli perbene e li frulliamo fino ad ottenere una pasta densa.

    In una ciotola uniamo le patate, gli spinaci, il parmigiano grattugiato, il sale ed il pepe amalgamando il tutto, riduciamo la porchetta in piccoli pezzettini, in una ciotola sbattiamo le uova e poi incorporiamole all’impasto insieme alla porchetta, il risultato sarà un composto denso ed omogeneo, se risulterà troppo appiccicoso mitigate con un pò di pangrattato.

    Iniziamo a dare forma alle crocchette, prendiamo un pò di composto e creiamo una conca centrale dove inseriremo un pò di provola affumicata chiedendogli intorno il composto, diamo la forma di crocchetta con le mani e ripetiamo il procedimento fino a terminare tutto l’impasto.

    Prepariamoci in tre piatti diversi la farina, l’uovo sbattuto e il pangrattato, passiamo le crocchette prima nella farina, poi nell’uovo ed infine nel pangrattato, finito di panare tutte le crocchette scaldiamo l’olio e friggiamole tutte un pò per volta per non far abbassare troppo la temperatura dell’olio.

  2. In abbinamento ho deciso di fare una finta maionese leggera e fresca ma soprattutto velocissima.

    In un becker mettiamo il latte di soia, metà dell’olio, l’aceto ed il sale, iniziamo a frullare per poi unire a filo il restante olio, poi aggiungiamo il succo di limone incorporandolo con un cucchiaio, se necessario regoliamo di sale (io ho aggiunto anche un pò di zest di limone).

Se vi è piaciuta questa ricetta provate anche questa MONTANARE AL CAFFÈ

Il suggerimento..

Potete prepararne un pò di più per poi congelarle, così le avremo sempre pronte al bisogno, volendo si possono cuocere anche in forno per avitare di friggere ma con un risultato sempre ottimale.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da martanoskitchen

La cucina è come una bella donna, per conquistarla devi dare sempre il meglio di te, ricordandoti sempre che un pizzico di pepe non guasta mai..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.