Crea sito

PASTIERA NAPOLETANA

Che Pasqua sarebbe senza pastiera?
Sua maestà LA PASTIERA!

Come prevede la nostra tradizione napoletana oggi il dolce di fine pasto è lei, l’unica, l’inimitabile, la regine delle regine..

Ci sono tantissime ricette con molte varianti personali, come come per il casatiello, questa è la nostra ricetta, con le nostre preferenze, ma comunque venga preparata la pastiera, sarà un successo!

Prepariamola insieme!

  • DifficoltàAlta
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Tempo di riposo1 Giorno
  • Tempo di cottura1 Ora 40 Minuti
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1Scatola di grano da 500g
  • 500 gricotta
  • 4uova (2 intere e 2 tuorli)
  • 300 gzucchero
  • 1 bustinavanillina
  • 1 fialaacqua d’arancia
  • 1 pizzicocannella in polvere
  • 100 mllatte
  • 30 gburro
  • Buccia di un limone e di un’arancia
  • 500 gpasta frolla

Preparazione

  1. 1. Far bollire per 10 minuti il grano con il latte, il burro e la buccia di un limone e un’arancia. Poi lasciare raffreddare per una notte intera.

  2. 2. La mattina seguente, togliere bene dal grano tutte le bucce del limone e dell’arancia.

  3. 3. Versare il grano in una ciotola e frullarlo con la ricotta, le uova, lo zucchero, la vanillina l’acqua d’arancia e la cannella.

  4. 4. Stendere la pasta frolla in uno stampo con i bordi alti e bucherellare la base con i rebbi di una forchetta.

    Si può preparare la pasta frolla in casa oppure acquistare quella già pronta.

    Se volete preparare la pasta frolla, qui è indicata la mia ricetta.

  5. 5. Versare il composto di grano e ricotta sulla base di frolla.

  6. 6. Con la pasta frolla avanzata, preparare delle strisce per guarnire la pastiera.

  7. 7. Adesso arriva il momento della lunga cottura: a 160° statico per 1 ora e 40 minuti.

E Pasqua sia!!❤❤

Buona festa amici carissimi!
4,5 / 5
Grazie per aver votato!