Crea sito

FRITTELLE DI ZUCCHINE IN PASTELLA

Questa ricetta non è certamente una novità, ma fa parte di quegli evergreen che piacciono a tutti e che bisogna preparare, almeno una volta al mese.

Le frittelle di zucchine in pastella mettono allegria e sembra che sia già estate quando le si mette in tavola!

La loro preparazione è veramente semplice, così semplice che a volte mi sembra di aver sottovalutato qualche passaggio…ma poi il risultato finale sono delle “bombe” di zucchine, come le chiamano i miei figli, che riescono sempre e infallibilmente!

Morbide, rotonde, cicciotte..conquisteranno tutti, ve lo assicuro!

  • DifficoltàMolto facile
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 2zucchine
  • 300 gfarina 00
  • 180 gacqua
  • 10 glievito di birra fresco
  • q.b.sale e pepe

Preparazione

  1. 1. Tagliare le zucchine a julienne e lasciarle per mezz’ora in uno scolapasta con un pizzico di sale.

  2. 2. Sciogliere il lievito nell’acqua.

    3. Setacciare la farina poi aggiungere un pizzico di pepe, l’acqua con il lievito e iniziare a mescolare con un cucchiaio.

    4. Strizzare bene le zucchine e aggiungerle alla pastella, mescolando bene per farle amalgamare uniformemente.

  3. 5. Lasciare lievitare per 2 ore in una ciotola coperta con un canovaccio pulito.

  4. 6. Scaldare abbondante olio di semi e, con l’aiuto di 2 cucchiai, versare la pastella per friggere le frittelle, facendo dorare bene.

    7. Scolare su un foglio di carta assorbente e servire calde.

Facili, vero?
Se vi piace, si può aggiungere qualche fogliolina di menta alle zucchine, darà un profumo in più a queste fantastiche frittelle!

Alla prossima amici!
/ 5
Grazie per aver votato!