Print Friendly, PDF & Email

Tutti gli stampi della Silikomart sono bellissimi, vorrei averli tutti, ma al momento quelli che ho sono più che sufficienti. 🙂

Ho voluto realizzate questa semplice mousse al pistacchio nello stampo Vortex, l’estetica è davvero meravigliosa e il gusto super.

Mousse al pistacchio

Per uno stampo silikomart Vortex

INGREDIENTI MOUSSE LA PISTACCHIO:

  • 145 g di latte intero
  • 4 g di gelatina
  • 20 g d’acqua
  • 222 g di cioccolato bianco
  • 83 g di pasta pistacchio
  • 250 g di panna fresca semimontata

 

Per la base ho utilizzato la ricetta della: Torta allo yogurt e cioccolato

PROCEDIMENTO:

  1. Idratate la gelatina con i 20 g d’acqua. Far prendere il bollore al latte, unite la gelatina idratata e leggermente scaldata al micro-onde.
  2. Fondete il cioccolato bianco, aggiungete la pasta pistacchio e in tre riprese il latte caldo in modo da realizzare una emulsione.
  3. Mixare con il minipimer per circa 1-2 minuti . Quando la T dell’emulsione ha raggiunto circa 35°C aggiungere la panna mescolando dall’alto verso il basso.
  4. Inserite nello stampo un disco di torta al cioccolato e yogurt che avrete tagliato, versata parte della mousse, il secondo disco di torta al cioccolato e yogurt e ultimate con la restante mousse al pistacchio.
  5. Lasciate riposare in congelatore almeno per una notte, dopodiché potete estrarre la torta dallo stampo e decorarla a vostro piacimento.

Mousse al pistacchio

 

Mousse al pistacchio

 

 

 

 

1 Commento su Mousse al pistacchio

  1. Innanzitutto, ti voglio fare i miei complimenti per le tue ricette, molto belle da vedere e sicuramente buone da mangiare. Leggendo il procedimento della mousse al pistacchio e guardando la forma del dolce, penso che vada messa prima una parte di mousse, poi la fetta della torta e così via, forse mi sbaglio? Poi ti volevo chiedere che tipo di minipimer usi per l’emulsione. Ti ringrazio molto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.